domenica 30 novembre 2014

History of a Salaryman

Scheda

Titolo: History of a Salaryman
Genere:
 commedia,  mystery
Paese: Corea del Sud
Anno: 2012

Durata: 22 episodi
Sottotitoli: in italiano su Ponchan Fansub




Cast
Lee Bum Soo è Yoo Bang
Jung Ryeo Won è Baek Yeo Chi

Jung Gyu Woon è Choi Hang Woo
Hong Soo Hyun è Cha Woo Hee
Lee Duk Hwa è Jin Si Hwang
Kim Il Woo è Jang Ryang
Kim Suh Hyung è Mo Ga Bi
Lee Ki Young è Park Bum Jeung




Trama

Il gruppo Chun Ha è uno dei più grandi conglomerati coreani e viene gestito con il pugno di ferro dal presidente Jin Si Hwang. Ormai anziano e con qualche problema di salute il presidente vorrebbe che sua nipote iniziasse ad interessarsi alla società. Peccato che la giovane Baek Yeo Chi sia famosa solo per la sua frivolezza e arroganza. Ma quando il gruppo Chun Ha sta per pubblicizzare il lancio delle pillole "Eterna Giovinezza" che potrebbero portare la società al successo mondiale ecco che viene dato il via ad un incredibile complotto che cambierà la vita di tutti.

*Video*



Recensione di Lori-sama

Per me questo drama è stato un vero e proprio salto nel buio.
L'ho iniziato senza sapere praticamente niente della trama, senza aver visto nessuna immagine, trailer o video...ma devo dire che mi è andata veramente bene! 
E' un drama particolare, potrei dire un mix di generi diversi ma ha una caratteristica fondamentale... "PRENDE”!!! Capite cosa intendo, vero? Molti drama sono belli ma non tutti hanno la capacità di metterti addosso quell'insopprimibile voglia di guardare l'episodio successivo! 
Non avendo idea di cosa aspettarmi ogni nuovo episodio era davvero un mondo tutto da scoprire senza contare, come vi accennavo prima, che il genere cambiava spesso. Mi spiego. Siamo partiti come se fosse una storia di spionaggio industriale, un thriller....con un tocco alla “Il fuggitivo” per poi passare ad una parte in cui invece prevaleva la commedia, per poi finire come un legal drama con l'aggiunta di un pizzico di romance.
La trama non è altro che lo svolgimento di una vendetta ai danni del presidente del gruppo Chun Ha che ad un certo punto viene inglobata da un più grande e ancor più pericoloso complotto.
Tutti i personaggi ci finiranno dentro in un modo o nell'altro e potremmo vedere sia la crescita di alcuni di loro che la distruzione e la caduta di altri.
Devo dire che comunque il punto forte del drama sono i personaggi...particolari, originali dove ognuno possiede luci e ombre.
Il protagonista è Yoo Bang, un uomo che ha già superato i trentanni e che ancora è alla ricerca di un lavoro “come si deve” in una grande azienda, anche per realizzare il sogno di suo padre.
Intelligente, ironico, è un po' credulone inizialmente ma poi mostrerà tutta la sua furbizia. E' certamente ambizioso ma la sua caratteristica principale è l'onestà e la generosità verso coloro che hanno bisogno di aiuto. Due caratteristiche che diventeranno sicuramente le sue armi vincenti durante il travaglio che dovrà passare per realizzare il suo sogno.
Poi abbiamo Choi Hang Woo, che lavora per l'azienda direttamente concorrente del gruppo Chun Ha e che è colui che per primo darà il via alla vendetta contro Jin Si Hwang, l'uomo colpevole della morte di suo padre. Hang Woo non è una persona “cattiva” nel vero senso della parola ma il desiderio di vendetta lo acceca per una buona parte della storia. Molto intelligente, scaltro, abituato ad usare i trucchetti e gli inganni frequenti nel mondo dell'alta finanza ha deciso di non fermarsi davanti a niente pur di portare a termine la sua “missione”. 
Cha Woo Hee è una ricercatrice che lavora per il gruppo Chun Ha ed è una dei due responsabili dello sviluppo delle nuove pillole “Eterna Giovinezza”, un prodotto che dovrebbe rallentare moltissimo l'invecchiamento degli esseri umani. E' una ragazza intelligente e piena di risorse computer man smiley ma i problemi finanziari la portano a tentare un azzardo. Fortunatamente riuscirà ad uscirne grazie all'aiuto di Yoo Bang e da quel momento diventerà una fedele alleata del nostro protagonista fino a quando non viene notata da Choi Hang Woo che le offre il posto di sua segretaria. Simpatica, buffa e a volte infantile è un personaggio che mi è piaciuto molto. Nonostante tutto quello che accade quando c'è da combattere per coloro a cui tiene non si tira indietro.
Poi abbiamo l'incredibile Baek Yeo Chi. La giovane, nipote di Jin Si Hwang, è una ragazza decisamente ingestibile. Bella e miliardaria, è cresciuta potendosi permettere qualsiasi cosa e il suo carattere si è plasmato con arroganza, frivolezza, immaturità.  Non è assolutamente una persona cattiva ma dovrà passarne davvero tante per crescere e capire veramente come può essere miserevole la vita. Il suo incontro con Yoo Bang lentamente la farà cambiare. I due sono completamente diversi tra loro, sembrano non avere proprio nulla in comune, fino a che non finiscono in seri guai insieme. Da quel momento, soli contro il mondo, dovranno per forza unire le forze e inizieranno a capire chi è davvero la persona che sta al loro fianco.
Io personalmente ho adorato Yeo Chi!  Non solo per la sua crescita interiore ma anche per come riesce a risultare comunque simpatica anche mentre fa la “stronzetta” passatemi il termine! Provate ad immaginare un'eterea fatina...che parla come uno scaricatore di porto...! Ci riuscite? No? Poco male...Yeo Chi vi farà un corso accellerato! 
E che dire di colui che è il bersaglio di tutti i complotti, vendette e quant'altro presenti in questa trama? Il famoso presidente Jin Si Hwang. All'apice del successo continua a gestire l'azienda con il pugno di ferro fight 2 smiley e nonostante tutti i problemi che ha avuto in famiglia non si lascia mai andare allo sconforto. Inizialmente sembra davvero un uomo di ghiaccio e anche parecchio bastardello. Non si fida praticamente di nessuno (e fa bene!) e deve gestire i problemi solo con il valido aiuto della sua segretaria Mo Ga Bi. Purtroppo la sua salute peggiora e quindi urge cercare di raddrizzare il carattere di Yeo Chi (colei al quale vorrebbe passare la gestione della società) ma saranno problemi esterni a riavvicinare i due e devo ammettere che ho rivalutato molto Jin Si Hwang dopo aver visto il suo cambiamento dovuto all'incontro con una persona così onesta e particolare come Yoo Bang.
Oltre a questi abbiamo molti altri personaggi che meriterebbero una menzione ma questo commento diventerebbe davvero lunghissimo. Vi basti sapere che anche i personaggi secondari hanno spessore e che lasceranno il segno. Sia positivo che negativo ovviamente. Di certo in questo drama non ci sono “santi”!!!!
Menzione particolare poi per la bella colonna sonora! Orecchiabile e intensa, davvero perfetta!
Per cui come avrete capito...ne consiglio la visione. Certo...se cercate il dramone estremamente romantico, questo non fa per voi. Però se cercate qualcosa di movimentato, pieno di colpi di scena e per certi versi anche toccante allora siete nel posto giusto.

*OST*


Nessun commento: