venerdì 1 agosto 2014

Shut Up Family

Scheda

Titolo: Shut Up Family/Family
Genere:
 sitcom
Paese: Corea del Sud
Anno: 2012/2013

Durata: 120 episodi
Sottotitoli: in inglese



Cast
Hwang Shin Hye è Woo Shin Hye
Park Ji Yoon è Woo Ji Yoon

Kim Da Som è Woo Da Yoon
Sun Woo Yong Nyeo è Na Il Ran
Ahn Suk Hwan è Yul Suk Hwan
Park Hee Bon è Yul Hee Bong
Choi Woo Shik è Yul Woo Bong
Kim Dal Yool è Yul Mak Bong
Nam Neung Mi è Goong Ae Ja
Kim Hyung Bum è Yul Hyung Bum
Shim Ji Ho è Cha Ji Ho
Min Chan Ki è Al
Park Seo Joon è Cha Seo Joon



Trama

Quando Shin Hye, una donna divorziata, e Suk Hwan, un vedovo, decidono di sposarsi le rispettive famiglie sono allibite!!!! Andare a vivere tutti insieme? Con perfetti sconosciuti? Sembra davvero un azzardo, specie per la diversità di background da cui le due famiglie provengono.
La famiglia Woo è benestante, raffinata, composta ormai da sole donne molto indipendenti mentre la famiglia Yul è povera, decisamente rozza e rumorosa.
Abituarsi ai reciproci stili di vita non sarà per niente una cosa facile!

*Video*



Recensione di Lori-sama
Questo non è un normale drama, è una sitcom.
E vi posso assicurare che fa morire dal ridere! 
Ecco come voglio presentarvi Shut Up Family, una storia che mi ha fatto compagnia negli ultimi mesi e di cui sento molto la mancanza.
Gli episodi sono molti ma la trama generale avanza davvero lentamente e solo in particolari episodi, negli altri troviamo puntate dedicate ai vari personaggi che affrontano situazioni giornaliere ma che vanno ad intaccare molto poco la trama generale. (Insomma non ve la sto qui a far troppo lunga...è la classica sitcom stile americano) Vi direte...ma così sarà una noia...sembrerà di non avanzare mai! E invece vi posso assicurare che non è così. Non ho mai riso tanto in vita mia.
Certo...i personaggi bisogna conoscerli e imparare ad amarli....ammetto che nonostante tutte le risate nei primi episodi non mi piaceva nessuno. 
Ma veniamo alla storia e ai nostri protagonisti.
Da una parte abbiamo Woo Shin Hye (cioè...notare poi come quasi tutti i personaggi usino il loro vero nome di battesimo!!!!). Una donna divorziata proprietaria di un famoso salone di bellezza, madre di due figlie e dal carattere competitivo, indipendente, bella ed elegante.
Dall'altro abbiamo Yul Suk Hwan, un uomo vedovo, padre di tre figli (con suocera a carico) che insegna in un centro ricreativo giovanile. E' sempre allegro, esuberante, ha uno strano senso dell'humor e vorrebbe che i giovani lo vedessero come un “amico”. Diciamoci la verità...il suo comportamento è imbarazzante da morire!!!!
I due sono vecchi compagni di scuola e...non chiedetemi come finiscono con l'innamorarsi. 
Per cui...come procedere ora?
1° si invitano le famiglie a pranzo (senza prima aver mai accennato alla cosa) e durante il pasto si scarica la bomba...ehm..la notizia. Matrimonio in vista. E non è tutto...la coppia di novelli sposi decide di acquistare una nuova casa dove andare a vivere tutti insieme.
2° si fa orecchie da mercante a ogni possibile protesta, rifiuto, critica da parte degli sconcertati parenti.
Insomma...viva la democrazia diciamo!
Ma parliamo del resto della “famiglia”...
Per la famiglia Woo abbiamo:
- Ji Yoon, la figlia maggiore, piena di “amici” e che lavora come consulente al salone di bellezza della madre. Ha un carattere tranquillo ma diciamo che non è certo la più sveglia del mondo. Non che sia stupida ma come dire...svampita lo è di sicuro!
- Da Yoon, la figlia minore, studentessa modello delle superiori. Non ha amici e non fa altro che studiare. In famiglia è vista come la classica brava ragazza, ubbidiente, di buon cuore, perfetta insomma. Peccato che in realtà abbia una doppia personalità che è ben attenta a non lasciar trasparire. E' un piccolo demonio! O__o
- Na Il Ran, è la madre di Shin Hye, la quale dopo un litigio con il marito decide di trasferirsi dalla figlia e di farsi mantenere da lei. Vuole diventare attrice e partecipa sempre alle audizioni e il suo hobby è: il botox!!!!
- Bon, la sorella di Shin Hye. Il marito e il figlio vivono negli Stati Uniti e quindi lei è sola ad occuparsi di un negozio d'abbigliamento. Come la madre cerca sempre di scroccare qualcosa alla sorella.
Per la famiglia Yul invece abbiamo:
- Hee Bong, la figlia maggiore (ha la stessa età di Ji Yoon), ancora disoccupata nonostante un'ottima laurea (che la porterà a lavorare successivamente nel salone di bellezza della nuova matrigna come ricercatrice), bruttina, sciatta, forzuta, amante del rosa () e un filo petulante (insomma...non la chiamano già ajumma per niente)
- Woo Bong, il fratello di mezzo, poco più grande di Da Yoon, frequentano la stessa scuola. E' un caso perso: a scuola è nel mirino di tutti i bulli! Codardo, decisamente non portato per lo studio, è l'unico ad aver scoperto il segreto di Da Yoon. Peccato che nonostante questo è lui quello che viene sempre usato/ricattato.
- Mak Bong, il figlio minore....un'insopportabile bimbetto sempre con un sorriso a trentadue denti stampato in faccia. E' l'unico eccitato e strafelice per la costituzione della nuova famiglia.
- Goong Ae Ja, la madre della ex moglie defunta di Suk Hwan, una nonnina che più strana non la potevate immaginare. Finge di essere stupidella e remissiva ma alla fine si fa quello che dice lei. Passa le sue giornate a cucinare e a fare economia anche in modo decisamente drastico (e parecchio schifoso).
- Hyung Bum, il fratello minore di Suk Hwan, è un "famoso" scrittore di romanzi sulle arti marziali, in perpetuo scontro con Shin Hye per l'affetto e l'attenzione di Suk Hwan. Insieme ai suoi "discepoli" vive nel seminterrato.

E se questo gruppo eterogeneo non vi bastava....abbiamo anche i “vicini”.
Eh si! Perché quando Shin Hye fa le cose...le fa in grande stile. Per cui non ha comprato una casa normale...ma un mini condominio! Al secondo e al terzo piano vive la “famiglia” mentre al primo troviamo in affitto Cha Ji Ho, un ragazzo che gestisce il bar che si trova al piano terra.
Ji Ho è un bel ragazzo, intelligente, alto e dal carattere...decisamente difficile!!!
Maniaco della pulizia (vi ricordate il protagonista di YAB? Beh...qui è molto molto peggio!!!), dell'ordine, delle forme geometriche, insomma....non è proprio il tipo con cui è facile vivere. E lo sanno bene suo nipote Seo Joon e il suo migliore amico Al ospitati un po' forzatamente dal nostro barista.
Seo Joon è un liceale forzuto e sfigato che si prenderà una sbandata cosmica per Da Yoon e grazie a quello diventerà amico inseparabile di Woo Bong. E qui hanno pensato sicuramente al detto “Due idioti is megl che uan!” mentre Al è un ragazzo orfano coreano adottato da una famiglia italiana (Al è il diminutivo di Alberto) che è tornato in corea per cercare i suoi veri genitori. Nel mentre aiuta Ji Ho al locale finché non trova un impiego come massaggiatore al salone di bellezza di Shin Hye. Al è il classico bravo ragazzo, sempre sorridente, che aiuta tutti senza chiedere niente in cambio e per lui tutte le donne sono “carine”. Insomma..dire che è popolare è poco! 

Bene....mischiate tutti questi personaggi, e verrà fuori una storia assolutamente esilarante, da lacrime agli occhi credetemi, che non disdegna un pizzico di romanticismo ma neanche qualche puntata più seria e drammatica.

Piano piano mentre affrontate insieme a loro tutti i piccoli problemi della vita quotidiana, vedrete come inizieranno a capirsi, ad adeguarsi agli altri fino a diventare una vera “famiglia”.
Come dicevo, nei primi episodi, i personaggi sembrano un po' “esagerati” quasi delle caricature ma mano a mano che la storia prosegue questa sensazione andrà scemando e torneranno ad essere “normali” o meglio quanto più possibile normali. Se inizialmente erano solo i difetti di ognuno a spiccare poi vedrete anche i lati positivi che andranno a compensare ampiamente tutte le loro “stranezze”.


Per cui a chi sa l'inglese (purtroppo ancora nessuno lo ha tradotto o prenotato) consiglio veramente di scaricarselo e guardarselo! Passerete veramente delle ore spensierate!


*Video romantico sulle 2 coppie principali*


*Video divertente Woo Bong/Da Yoon*



Nessun commento: