mercoledì 30 aprile 2014

Diplomat Kuroda Kousaku - sottotitoli episodio 8



 

Kuroda si è ormai avvicinato troppo alla verità...e tutti sembrano volerlo fermare. Riceve persino un avvertimento dal Ministro. Anche il Commissario Niita viene estromesso dal caso ma esattamente come Kuroda e Ogaki...non vuole darsi per vinto. E così mentre lui cerca di far parlare Yamaji per scoprire il prossimo bersaglio di Shimomura, Ogaki gira per la città con lo scopo di trovare Rui-chan scappata insieme a Yutaro. (non è una fuga d'amore Rikako!!! Perché li cerchi nei love hotel!!?? )
Kuroda intanto sta mettendo insieme tutti i pezzi della vicenda....e le cose si fanno decisamente più chiare...

domenica 20 aprile 2014

Pretty Boy - Sottotitoli episodio 6



Se è vero che a Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi, da brave maniache quali siamo, abbiamo scelto il modo migliore per chiudere in bellezza i festeggiamenti, per digerire l'abbacchio del pranzo e la valanga di cioccolata del dopo pranzo. Per cui, a grande richiesta, il DramaMania è lieta di offrirvi PRETTY SUKKY!!!
Avevamo lasciato l'allegra compagnia gioire per la vittoriosa vendita delle magiche, fantasmagoriche, inutilissime Calze Pu(zzo)lenti. Ma Te gongola, è felice come una "Pasqua"big smile2 smiley, e mentre è impegnato a gongolare, si fa venire un'idea geniale: "voglio diventare ricco, quindi venderò calzini per tutta la vita"  (il successo alle volte dà alla testa cuckoo smiley)
E con l'aiuto di qualcuno che sembra essere ancora più spostato di loro con la testa (e vi assicuriamo che è una bella sfida ), i nostri simpatici Paladini del Calzino si ritrovano ancora una volta a fare i conti con il canale di televendite della Strega Cattiva.
Mentre Ma Te quindi è intento nella sua ascesa verso il successo, il Manager Choi è sempre più cotto di Bo Tong , che tra un'idiozia e l'altra, passa molto tempo insieme a lui.......come disse un famoso poeta "Galeotto fu il Calzino e chi se lo Infilò".

 Episodi Precedenti

lunedì 14 aprile 2014

Man of Honor - sottotitoli episodio 7




Ed eccoci tornate con una nuova puntata di  Calimero Man of Honor.
Avevamo lasciato i nostri due protagonisti alla disperata ricerca di soldi e disposti a tutto pur di guadagnarne un po'.
Kim Young Kwang decide infatti di mettere da parte l'orgoglio  e sostenere un colloquio per entrare nella compagnia di quel montato cuckoo smileydi Seo Jae Myung .
Yoon Jae In sarà costretta a fare altrettanto da quel maquantoseibonomammamia strafottente del figlio, Choi David Seo In Woo 
Kim Young Kwang non la prenderà molto bene


ma per lui i veri problemi devono ancora arrivare...
ne arriverà un sacco pieno pieno
Vi auguriamo buona visione !

domenica 13 aprile 2014

Ugly Alert

Scheda

Titolo: Ugly alert/My ugly brother/Ugly warning
Genere:
romantico, famigliare
Paese: Corea del Sud
Anno: 2013

Durata: 133 episodi
Sottotitoli: in inglese


Cast
Im Joo Hwan è Gong Jun Su
Kang Byul è Gong Jin Ju

Choi Tae Joon è Gong Hyeon Seok
Kim Sul Hyun è Gong Na Ri
Kang So Ra è Na Do Hee
Shin So Yool è Shin Ju Yeong
Hyun Woo è Kang Chul Soo
Kim Young Hoon è Lee Han Seo


Trama

Questa è la storia di una famiglia e di quattro fratelli e di come nonostante le avversità della vita riescano ad andare avanti.
Gong Jun Su fin da bambino è dovuto crescere in fretta ma ha imparato una cosa dalla sua adorata matrigna...non bisogna mai lasciare andare la mano di un membro della propria famiglia perché non c'è niente di più importante al mondo dei propri cari. Ed è proprio seguendo questo insegnamento che le vite dei quattro fratelli verranno sconvolte...

*Video*



Recensione di Lori-sama:
Questo drama mi aveva “ispirato” fin da quando avevo visto le prime immagini della locandina, anche la trama nonostante fosse piuttosto generalizzata mi aveva stuzzicato ma quando ho visto il numero degli episodi, sono sincera, per qualche secondo ho vacillato. Fortunatamente però non sono proprio il tipo che si fa bloccare dalla lunghezza di un drama...anzi! Se mi piace...e la storia regge...più episodi sono meglio è!
Adoro quando ogni singolo aspetto della trama viene sviscerato per benino, quando arrivi a capire talmente bene il carattere dei personaggi che riesci a metterti nei loro panni e anticipare le loro reazioni e non perché sono banali ma perché ormai quella persona la “conosci” davvero.
E di certo Ugly Alert...mi è stra-piaciuto anche per questo motivo.
Esatto! Mi è “stra-piaciuto”...praticamente mi ha fatto impazzire...una vera “droga”....
E' una storia davvero molto commovente di una famiglia che scopre come i legami affettivi siano la cosa più importante di tutte, vincolati veramente dai legami di sangue o meno.
Il protagonista è Gong Jun Su un ragazzo che fin da quando è nato ne ha passate davvero tante e che durante tutta la sua giovinezza dovrà combattere sempre e comunque per coloro a cui vuole bene.
Se lo si guarda da un punto di vista realistico, una persona come Jun Su...non esiste. Troppo bravo, troppo perfetto, troppo generoso, troppo eccezionale per camminare davvero tra gli esseri umani ma se lo guardate come riferimento per le persone che gli stanno intorno è senza dubbio un protagonista indimenticabile.
Da bambino Jun Su ha vissuto con suo padre, un uomo buono ma non particolarmente abile o fortunato che è finito in galera per alcuni reati minori. Durante l'assenza del padre vive con un amico di questi vendendo finte medicine ai mercati dei villaggi di campagna. La sua vita da vagabondo termina quando il padre esce di prigione. Quel giorno fuori dalle mura del carcere c'è un'altra persona oltre a lui che aspetta suo padre, una persona che cambierà per sempre la sua vita.
Si tratta di una bellissima donna e con stupore viene a sapere che quell'angelo è la sua nuova matrigna. Quella donna è un'infermiera vedova che ha già altri due figli, una bimba Jin Ju e un bimbo Hyeon Seok, i quali contrariamente a lui non sono affatto contenti della situazione.
A Jun Su sembra di toccare il cielo con un dito...ha finalmente una casa, una mamma meravigliosa e dei fratelli....e anche se questi ultimi trattano lui e suo padre malissimo, questo non smorza la sua felicità né tanto meno il suo affetto per loro. Alla notizia dell'arrivo di un nuovo bambino in questa già particolare famiglia le reazioni sono davvero le più disparate ma con fatica i rapporti sembrano migliorare...fino ad un dannato giorno che segna l'inizio di un baratro.
Il padre di Jun Su si fa di nuovo ingannare e per cercare di guadagnare qualche soldo in più finisce invischiato in un crimine e la polizia lo vuole di nuovo arrestare. Sconvolto cerca di scappare mentre la moglie tenta di fermarlo e i due sono vittime di un incidente nel quale lui perde la vita per salvare la moglie.
La donna debole per aver appena partorito (una gravidanza che le era stata decisamente sconsigliata per la sua salute), sconvolta per la morte del marito, sommersa dai debiti e con 4 figli piccoli a carico lavora giorno e notte per cercare di sopravvivere.
Vedendo la loro vita praticamente distrutta Jin Ju e Hyeon Seok se la prendono con Jun Su...colpevole di essere il figlio dell'uomo che li ha rovinati. Jun Su sconvolto decide di andarsene e di trovare un lavoro. Il suo duplice obbiettivo: levare una bocca da sfamare dalle spalle della sua adorata matrigna e aiutarla economicamente anche se di poco.
Peccato che la donna...non voglia proprio separarsi da quello che ormai considera il suo figlio maggiore e a tutto il lavoro che deve fare si aggiunge ora la ricerca del ragazzo.
Quando finalmente lo ritrova lo convince a tornare a casa e gli fa giurare una cosa che per Jun Su diventa il pilastro della sua esistenza.
Nella vita la cosa più importante è non lasciare mai andare la mano di un famigliare. La famiglia è senza dubbio la cosa più importante nella vita e nel momento del bisogno bisogna sempre stare uniti.
Peccato che Jun Su dopo questa promessa e ebbro di felicità per aver ritrovato la sua mamma debba nuovamente essere rigettato all'inferno. La donna nel tragitto in bus verso casa...muore.
I 4 bambini ora sono davvero soli....
Dopo il funerale della donna, Jun Su solo quattordicenne decide di prendersi cura dei tre fratelli e si mette a fare mille lavori per mantenere una piccola stanza, comprare da mangiare e mandare a scuola i fratelli.
Passano gli anni e ormai ventenne lavora ancora giorno e notte mentre i fratelli stanno per finire la scuola superiore.
I loro rapporti anche se non meravigliosi sono decisamente migliorati e la loro vita sembra essere sui binari giusti.
Purtroppo un tremendo incidente metterà nuovamente fine a questa pace e la vita di tutta la famiglia tornerà in un lunghissimo tunnel di dolore.
Dopo altri 10 anni... le strade dei quattro fratelli ormai adulti torneranno ad incrociarsi e questa volta non saranno solo loro a dover superare estreme difficoltà. I loro destini cominceranno a legarsi indissolubilmente con quelli della famiglia a capo della famosa azienda d'abbigliamento BY...una famiglia ricca e potente ma a cui di certo non mancano i problemi.
Se pensate “oddio...ma ci ha raccontato praticamente tutto...” sappiate che questo è il riassunto solo dei primissimi episodi. La trama è talmente lunga che è praticamente impossibile poterne fare un riassunto in poche righe.
In ogni caso...sappiate che nonostante tutto questo drama parla anche d'amore! Ovviamente si tratta delle storie d'amore dei 4 fratelli che si uniranno al quadro generale di tutti i loro problemi esistenziali e lavorativi. E sono di sicuro delle storie davvero romantiche e dolci. La mia preferita in assoluto è quella di Hyeon Seok che anche se inizialmente può sembrare un personaggio un po' troppo chiuso alla fine sarà assolutamente adorabile al fianco della donna di cui s'innamorerà.
E non vi ho parlato della protagonista ancora. Si tratta di Na Do Hee, la nipote del presidente della BY, una donna competente e intelligente, decisamente “malata di lavoro” che però odia suo padre, detesta la sua matrigna e che anche se li nasconde bene dietro ad una facciata rigida e professionale, ha molti demoni che si aggirano nel suo animo.
L'incontro fortuito con Jun Su le aprirà le porte di un mondo nuovo, di un diverso modo di vedere la vita e il suo cuore verrà sciolto dal ghiaccio che sembrava soffocarlo.
E' un'ottima protagonista, coraggiosa, leale, simpatica ma di certo non è riuscita a farmi sorridere come sua cugina, l'altra nipote del presidente della BY, Ju Yeong. Una ragazza viziata, modaiola e infantile che però sotto la superficie nasconde ferite profonde. Attraverso il dolore vedrete Ju Yeong cambiare piano piano fino a diventare una ragazza dolcissima, divertente e coraggiosa. Una ragazza capace di lottare fino allo stremo, testarda fino all'incredibile, capace di dare davvero tutta se stessa per la persona amata. Ma nonostante questo non perderà mai la sua aria sbarazzina e infantile e questo me l'ha resa davvero troppo simpatica.
Certo ci sono un sacco di altri personaggi e non parlo solo di quelli “secondari” ma sinceramente se dovessi descriverveli tutti questo diventerebbe un romanzo per cui vi basti sapere che non ci saranno solo Jun Su e Do Hee a cui badare e per cui fare il tifo....avrete un sacco di scelta. Ogni storia poi avrà caratteristiche completamente diverse per cui....di certo non vi annoierete.
Io come avrete di certo capito ve lo consiglio caldamente!!! 

lunedì 7 aprile 2014

Master's Sun - sottotitoli episodio 13


 


Ci eravamo lasciati così 

doden smileydying smiley doden smiley


Proprio così. Di solito ci si aspetta che dalla sala operatoria esca un medico con una cuffietta in testa e che sia lui ad informare le famiglie del trapasso dei loro cari. E invece no, qui di gente normale non se ne trova manco a pagarla oro e quindi la povera Gong Sil scopre che il suo Presidente ha tirato le cuoia...da lui stesso 
Insomma, cose che capitano se vedi i fantasmi 
Intanto Joo Joong Won, in realtà, in qualche luogo remoto a noi sconosciuto, non sta facendo altro che prendere ripetizioni di Hangul, dare una sistemata alla storia del lupo e della capra (trovando magari il modo di farne un bel bollito) per poi tornare da Gong Sil fresco come una rosa e più figo che mai (o quasi ).




domenica 6 aprile 2014

Progetto: The Joseon Gunman [ 조선총잡이 ]


~ sottotitoli ~
Traduzione e Revisione:
  Paola, Giada, Chiara


Episodio 01: Sub   Raw
Episodio 02: Sub   Raw
Episodio 03: Sub  Sub+Raw
Episodio 04: Sub  Raw
Episodio 05: Sub
Episodio 06: Sub
Episodio 07: Sub
Episodio 08: Sub
Episodio 09: Sub
Episodio 10: Sub
Episodio 11: Sub
Episodio 12: Sub
Episodio 13: Sub
Episodio 14: Sub
Episodio 15: Sub
Episodio 16: Sub
Episodio 17: Sub
Episodio 18: Sub
Episodio 19: Sub
Episodio 20: Sub
Episodio 21: Sub
Episodio 22: Sub


[È vietato usare i nostri sub per streaming e/o hardsub]



Raw Torrent
D-Addicts  

Raw Direct Link



 Titolo: The Joseon Gunman 
Conosciuto anche come: The Chosun Shooter, Joseon Sharpshoter, 
The Joseon Shooter, Gunman in Joseon
 Genere: romantico, storico, drammatico 
Regista: Kim Jung Min ( The Princess' Man )   
Sceneggiatori: Lee Jung Woo, Han Hee Jung  
Inizio previsto: 25 Giugno  
Trasmesso dalla KBS2   
Episodi: 22
Progetto a cura del DramaMania Fansub


  
Lee Jun Ki è Park Yoon Kang
Nam Sang Mi è Jung Soo In
Han Joo-wan è Kim Ho Kyung
 Jun Hye Bin è Choi Hye Won
Otani Ryohei è Kanemaru
Yu Oh-Seong è Choi Won Shin
Lee Min Wo è l'Imperatore Gojong
Choi Jae Sung è il padre di Park Yoon Kang
 
 
 
 
  
Park Yoon Kang, figlio del miglior spadaccino di Chosun, abbandona la spada e impugna una pistola per vendicare il padre e la sorella.


Post Episodi: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 
12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17  - 18 - 19 - 20 - 21 - 22