mercoledì 18 dicembre 2013

Who Are You

Scheda

Titolo: Who are you
Genere:
romantico, fantasy, poliziesco
Paese: Corea del Sud
Anno: 2013

Durata: 16 episodi
Sottotitoli: in italiano su BakaGirls Fansub



Cast
So Yi Hyun è Yang Shi On
Ok Taecyeon è Cha Geon Woo

Kim Jae Wook è Lee Hyung Joon
Kim Chang Wan è Choi Moon Shik
Kim Ye Won è Jang Hee Bin
No Young Hak è Im Sung Chan


Trama


Yang Shi On è in coma da 6 anni quando improvvisamente si sveglia. Shi On è una poliziotta trovata priva di sensi sul luogo di un omicidio in cui ha perso la vita anche un suo collega detective. Purtroppo lei non ricorda nulla dell'incidente nè il motivo per cui si trovava lì. A causa di questo (praticamente per punizione) viene mandata a lavorare come responsabile presso l'ufficio oggetti smarriti dove incontra il detective Cha Geon Woo (anche lui mandato lì per punizione). Tra i due nonostante le dicerie e alcuni problemi si instaura un ottimo rapporto e per Geon Woo, persona molto intuitiva, ci vuole poco per iniziare a sospettare che il caposquadra Yang nasconda qualcosa.

*Video*

Recensione di Lori-sama (Spoiler sul finale):
Dopo parecchie commedie romantiche classiche ho deciso per un piccolo cambiamento e così ho scelto di vedere Who are you, dove al romanticismo avrebbe dovuto affiancarsi il poliziesco con elementi fantasy e paranormali.
Io non sono una grande fan di Taecyeon come attore per cui il fatto che qui avesse la parte da protagonista mi aveva fatto un po' storcere il naso, ma come spesso mi succede tento di dare quante possibilità riesco ad un attore che non mi piace prima di droppare i suoi drama a prescindere...per cui...l'ho guardato nonostante tutto.
Ammetto che per quanto riguarda Taecyeon c'è stato senza dubbio un miglioramento rispetto a Dream High per cui di sicuro si è guadagnato un'altra chance per il futuro!
Ma parliamo più in specifico del drama.
Come valutazione generale direi che il drama non è affatto male. Non è una di quelle trame indimenticabili ma di sicuro l'ho guardato con piacere e senza sforzo. I personaggi mi sono piaciuti e l'intrigo che bisogna svelare è stato abbastanza interessante da tenere alta la mia curiosità fino alla fine.
Inoltre il lato "paranormale" che sembrava essere molto importante nella fase iniziale della storia diminuisce piano piano fino a diventare un fattore secondario alla risoluzione del caso di omicidio da cui tutto è partito. Non so dirvi se questo sia un bene oppure no...di certo è tutto molto graduale (io me ne sono accorta praticamente a fine drama...)...
Discorso a parte invece vorrei fare per la relazione tra i tre protagonisti che fanno parte del triangolo amoroso di questa storia.
Allora... la sensazione che mi hanno lasciato è stata parecchio strana. Shi On e Geon Woo già da inizio drama hanno una bella chimica e non stupisce l'evolversi di questo rapporto in quello che sembra proprio l'inizio di una storia d'amore, ma mano a mano che la trama prosegue e gli spettatori hanno modo di conoscere più a fondo il detective Lee Hyung Joon ... qualcosa inizia a cambiare. Sì perché anche se abbiamo a che fare con un fantasma che tra l'altro parla davvero pochissimo, avvertiamo subito il forte sentimento che lo lega a Shi On. Tra stralci di ricordi poi vengono alla luce avvenimenti del passato che riducono il cuore dello spettatore a brandelli. E di certo non si può che iniziare a tifare per Lee Hyung Joon...
Ed è questo il problema! Chi ama davvero Shi On? Ancora Lee Hyung Joon? Oppure il nuovo sentimento per Geon Woo è più forte?
A me personalmente è rimasta l'impressione che se la lotta fosse stata ad armi pari probabilmente Hyung Joon avrebbe vinto. Però questa sensazione è stata molto sottile. Gli sceneggiatori hanno fatto l'impossibile per far capire che ormai per Shi On c'era Geon Woo (vedi la scena in cui viene accoltellato) eppure nonostante tutto questa sensazione mi è rimasta.
Forse perché Kim Jae Wook è stato bravissimo a rappresentare questo spirito senza pace preoccupato per il suo grande amore. Di sicuro questo personaggio ha il suo perché... e personalmente gli avrei dato molto ma molto più spazio!
O magari è stata la poca esperienza di Taecyeon a non permettere al suo personaggio di risaltare di più (ripeto...è migliorato rispetto al passato ma non fino a questo punto).
Comunque il drama di sicuro merita di essere visto, per cui quando avete voglia di cimentarvi con un poliziesco-romanticoso....questo fa sicuramente per voi.

Nessun commento: