sabato 28 dicembre 2013

Diplomat Kuroda Kousaku - sottotitoli episodio 1 e 2



 


Kuroda Kosaku è un ombroso membro del dipartimento per l'antiterrorismo giapponese, una squadra di agenti segretissimi, che viene inviato in giro per il mondo a compiere le missioni più delicate sotto copertura che nel suo caso è quella di diplomatico.
L’ultima missione assegnatagli, a San Francisco, è destinata però a coinvolgerlo più di quanto lui abbia mai immaginato. Dopo anni rivede un collega, il dottor Shimomura, il quale sembra avere davvero molti pensieri per la testa e qualche ora dopo il loro incontro viene trovato morto suicida.
Nel frattempo in quel di Tokyo una goffa agente di polizia, Ogaki Rikako, scopre per caso il cadavere di un controverso medico che sembra sia stato assassinato. Le prove sembrano parlare chiaro...il colpevole è il dottor Shimomura! E dopo la notizia del suicidio dell'uomo il caso viene brevemente archiviato. Ma c'è la prassi da seguire per cui la figlia di Shimomura ancora minorenne viene mandata a San Francisco per il riconoscimento del cadavere e Ogaki è scelta per accompagnarla.
Qui Ogaki fa la conoscenza di Kuroda e inconsapevolmente getterà il seme del dubbio nella mente del nostro eroe: Shimomura è stato forse usato come capro espiatorio?
Da qui l’inizio di questo promettente j-drama poliziesco che assicura grandi emozioni e colpi di scena.
Non vi piace il genere poliziesco e i J-drama non ve li filate nemmeno di stricio? Male dico io!
Mi costringete a tirare fuori l’asso nella manica… nessuna dramamaniaca degna di questo nome si perderebbe mai l’interpretazione da sbavo di uno dei più gnocchi del panorama dramoso: l’amico/informatore del protagonista, John alias Lee Byung Hun che nelle sue poche apparizioni si dona in tutta la sua figaggine, per non parlare poi dei suoi sorrisi da mozzare il fiato, insomma, è un drama che non si può perdere!

Nessun commento: