sabato 26 ottobre 2013

Karei naru Spy - sottotitoli episodio 8, 9, 10

 


 

Ed eccoci arrivati alla fine di questo progetto! Speriamo vi sia piaciuto! A noi molto! In questi ultimi tre episodi vedrete finalmente svelate molte cose, una tra le tante la verità sull'infanzia di Kyosuke! Finalmente il confronto finale con Mr. Takumi è alle porte e come sempre capita...niente è come uno se lo immaginava.
Tra dure verità, incredibili stravolgimenti, tradimenti inaspettati , attacchi a sorpresa, riusciranno Kyosuke e il Primo Ministro Yoshizawa a fermare i terroristi? Ma soprattutto si riuscirà a ricostruire la fiducia verso il prossimo che tutti sembrano avere perso?

La risposta nel gran finale di Karei naru Spy! Buona visione!!!!

giovedì 24 ottobre 2013

Tanti auguri Chiaretta!

In data di oggi, tot anni fa, nasceva la nostra Chiaretta una dramamaniaca sino al midollo.
Chiara è una ragazza normale,dance girl 2 smiley sino a quando non incrocia per la prima volta lo sguardo di lui, il ragazzo più ambito del mondo dramoso.  Per lui è disposta a tutto anche a fare le tre del mattino per guardare i suoi drama. E noi potevamo ignorare questa sua ossessione? Certo che no!
E siccome per le Dramamaniache nulla è impossibile, siamo riuscite a farle avere il videomessaggio di qualcuno che ci teneva a farle gli auguri e a chiederle una cosa.
Buona visione e Buon Compleanno Chiaretta.earth day smiley

mercoledì 23 ottobre 2013

Master's Sun - sottotitoli episodio 9



[trovate le raw nella scheda di Master's Sun]

Finalmente la puttana (Joong Won vuole chiamarla così e noi rispettiamo il suo volere ) è uscita allo scoperto. Adesso anche Tae Gong Sil sa cos'ha combinato e non può fare a meno di dispiacersi per Joong Won . Cucciolo, vieni qui che mamma ti consola (ovviamente Gong Sil non lo dice, ma siamo sicure che lo pensa... così come tutte le dramamaniache )
Peccato che tutto ciò porti a un altro problema... Tae Gong Sil verrà disinstallata? Il suo destino sarà quello di finire in una discarica di ferri vecchi? Gong Sil non disperare, il tuo radar potrebbe tornare di nuovo utile  
Anche Kang Woo scopre un segreto, ma è talmente spaventoso da non riuscire a dormire la notte e vive nel terrore. Volevi ficcare il naso negli affari di Gong Sil? Adesso piangi


sabato 12 ottobre 2013

Fabulous Boys

Scheda

Titolo: Fabulous Boys
Genere:
commedia romantica
Paese: Taiwan
Anno: 2013

Durata: 13 episodi
Sottotitoli: in italiano su 

U & I  Fansub



Cast
Jiro Wang è Huang Tai Qing
Cheng Yu Xi è Gao Mei Nan/Mei Nu

Hwang In Deok è Jiang Xin Yu
Evan Yo è Jeremy
Wang Si Ping è Liu Xin Ning
Chen Wei Min è Mark
Renzo Liu è Jin Da Pai


Trama

Nuovo remake del famosissimo drama coreano You're beautiful non credo abbia bisogno di grandi presentazioni. La storia si basa sulle peripezie di una ragazza in procinto di diventare suora che per aiutare il fratello gemello entra al suo posto in una boy band, gli "A.N.jell".
Verrà scoperta quasi subito dal leader del gruppo ma la ragazza riuscirà a convincerlo a mantenere il segreto. E in attesa del ritorno del fratello Mei Nan, cercherà anche qualche indizio per trovare sua madre.

*Sigla*




Commento:
Come dicevo nella trama, questo è un remake. E un remake di un drama decisamente famoso. Chi di voi non ha mai visto You're beautiful?
E dopo la versione giapponese del 2011 eccone pronta una terza.
In questi casi sarebbe completamente inutile andare a fondo e descrivere step by step gli avvenimenti...sono assolutamente identici in ogni versione. L'unica cosa che possiamo fare è notare le piccole differenze, la recitazione, la ost....questo genere di cose.
Posso dirvi subito che non è così terribile come pensavo inizialmente. Certo...non troviamo l'ottima recitazione della versione coreana ma non è neanche pessima. (Purtroppo la scena mitica del maiale non è decisamente paragonabile.... )
Il nostro “uomo del te” qui mi è piaciuto molto di più...forse il migliore dei tre (sarà un caso che l'attore è coreano?), la sua parte è sempre la stessa ma questa volta mi è proprio dispiaciuto per lui.
I ragazzi non sono male (scusatemi ma gli attori scelti per la versione giapponese non mi sono proprio andati giù!) voglio dire...anche l'occhio vuole la sua parte no?
Le canzoni poi sono buone...alcune riprese dall'ost originale e tradotte in cinese, altre invece nuove!
Devo dire che mentre lo guardavo la visione scivolava via bene e dopo ri-essermi abituata alla parlata ancora meglio. Unici piccoli cambiamenti che ho notato sono tutti nel finale praticamente, il resto della storia comprende davvero tutto passo per passo, certo un po' stringato perché gli episodi erano solo 13 ma non hanno tralasciato niente.
E quali sono questi piccoli cambiamenti?
Prima di tutto il romanticismo. Qui l'ho trovato un po' più marcato. I due protagonisti quando finalmente non riescono più a reprimere i loro sentimenti hanno un paio di scene davvero molto molto romantiche. E i baci! Diciamoci la verità....i baci in You're beautiful lasciavano veramente a desiderare. Qui certo non abbiamo baci super appassionati ma sono decisamente migliori!
Infine il rapporto fratello/sorella.
Sinceramente non mi era molto piaciuto il fatto che nelle altre versioni i due gemelli non fossero mai insieme e poi il comportamento del fratello molto spesso rasentava la stronzaggine pura...(tanto da chiedermi perché lei continuasse ad aiutarlo) invece qui le cose sono diverse.
I due fratelli si incontrano e si vede come tengono l'uno all'altro (lui la difende anche dal giornalista!!!! ). Mei Nan aiuta anche la sorella quando è combattuta riguardo la sua relazione con Tai Qing...insomma...il rapporto tra i due mi è sembrato molto più normale! E poi...vedere gli A.N.jell esibirsi con il vero Mai Nan...ve lo sareste mai aspettato?
Sono ovviamente piccolezze...ma me lo hanno fatto apprezzare molto!
Per cui....remake taiwanese? PROMOSSO!

 *Video*


mercoledì 9 ottobre 2013

Last Cinderella

Scheda

Titolo: Last Cinderella
Genere:
commedia romantica
Paese: Giappone
Anno: 2013

Durata: 11 episodi
Sottotitoli: in italiano su 

OASI Fansub



Cast
Shinohara Ryoko è Toyama Sakura
Miura Haruma è Saeki Hiroto

Fujiki Naohito è Tachibana Rintaro
Otsuka Nene è Takenouchi Miki
Endo Shozo è Takenouchi Kohei
Nanao è Ogami Chiyoko
Iijima Naoko è Hasegawa Shima




Trama

Toyama Sakura è una hair stylist di 39 anni molto dedita al suo lavoro...tanto da aver quasi dimenticato cosa vuol dire essere innamorata o quanto meno sentirsi donna. La sua vita inizia a cambiare quando incontra Saeki Hiroto, un ragazzo molto più giovane di lei che sembra proprio essersi innamorato a prima vista. La differenza di età, di status sociale e molti altri problemi sembrano porsi davanti a loro e lei inizialmente è molto preoccupata. Sakura inoltre dovrà digerire una mancata promozione a favore di Tachibana Rintaro, suo vecchio amico/nemico e ora...suo nuovo capo e vicino di casa....
 
*Video*



Commento:
Allora vediamo gli ingredienti di questo drama:
- storia d'amore tra due persone di età diverse (lei più grande)... c'è
- lui si avvicina per altri motivi ma poi finisce per innamorarsi... c'è
- storia trattata con freschezza e senza troppi tabù... c'è
Mischiamo il tutto e cosa otteniamo...un buon drama...che mi ha IRRITATO oltre ogni dire!!!!
Lo so! E' quasi assurdo ma è così.
La base non è male, la protagonista è simpatica e tutti i personaggi secondari completano un universo frizzante e assolutamente non pesante.
Il vero problema credo stia esclusivamente in due punti fondamentali.
Primo
La chimica tra i due protagonisti. Praticamente inesistente. O almeno io non l'ho proprio avvertita. Il loro “innamoramento” mi è parso davvero piatto...non ho mai trovato un momento in cui mi sono detta “inizia!” e non ho mai notato niente di così speciale che i due fanno l'uno per l'altro tanto da fargli perdere la testa. Non fraintendetemi, sono due brave persone, per cui posso capire che uno veda i pregi dell'altro ma quello che mi dispiace è che nessuno dei due ha fatto qualcosa di così particolare per l'altro tanto da farlo innamorare per un gesto particolare.
Secondo. 
La chimica invece nata tra la protagonista e il suo vecchio amico/capo. Qui si percepisce a pelle. I due stanno benissimo insieme, condividono molte cose, molti ricordi, hanno le stesse preoccupazioni, fanno lo stesso lavoro per cui anche lì sono molto uniti. Si aiutano l'uno con l'altra senza dover chiedere niente e si capiscono con un'occhiata. (E scusatemi ma credo proprio che sia gran parte merito di Fujiki Naohito...è un attore che mi è sempre piaciuto molto...sa catturare l'attenzione dello spettatore )
Per cui alla luce di questi fatti come può lo spettatore riuscire a “tifare” per il protagonista?
Ovvio...NON PUO'! E quando inizi a stare dalla parte del second lead....sai già che la strada è tutta in salita.
Questo drama poi ti fa anche uno scherzetto finale...(e io li ho urlato e sbraitato come una pazza) per cui ditemi...come fa uno a restare calmo??? dalek smiley
Al termine dell'ultimo episodio ero un fascio di nervi. E per quanto la storia comunque risulti carina, la sensazione che mi è rimasta addosso è di frustrazione.
Sicuramente è molto personale, sono solo sensazioni. 
Per cui con questo commento non voglio dirvi “attenzione...questo drama è una schifezza” ma siate preparati...può darsi che anche voi proviate la stessa cosa.

mercoledì 2 ottobre 2013

Master's Sun - Sottotitoli episodio 8



[trovate le raw nella scheda di Master's Sun]

Ormai ci sembra abbastanza chiaro che Tae Gong Sil non riesca proprio a fare a meno di toccare ogni 3X2 il nostro Joo Joong Won, il quale a questo punto è costretto a mettere le cose in chiaro.finger smiley


JJW: Tae Gong Sil, guarda che io sono fatto di carne, anche se ho i pettorali di marmo 
TGS: 
JJW: Se continui in questo modo, non riuscirò più a tenere a bada le dramamaniache, ho una reputazione io!
TGS: 
JJW: Ok dai, ho capito. Continua pure, al massimo diciamo che siamo solo amici, qualcuno se la berrà.

Purtroppo per lui, i palpeggiamenti i veri sentimenti di Gong Sil sono l'ultimo dei suoi problemi, visto che qualcosa sta mettendo a rischio i suoi preziosi soldini. 
Che cosa? Ovviamente un fantasma, altrimenti che gusto ci sarebbe ad avere a disposizione un "radar personale da 10 miliardi di won" da usare ogniqualvolta lo si voglia?