sabato 24 agosto 2013

That winter, the wind blows

Scheda
Titolo: That winter, the wind blows
Genere:
romantico, melodramma
Paese: Corea del Sud
Anno: 2013

Durata: 16 episodi
Sottotitoli: in italiano su Colorful Subs




Cast
Jo In Sung è Oh Soo
Song Hye Kyo è Oh Young

Kim Bum è Park Jin Sung
Jung Eun Ji è Moon Hee Sun
Bae Jong Ok è la segretaria Wang
Kim Tae Woo è Jo Mu Chul
Kim Kyu Chul è l'avvocato Jang


Trama


Oh Soo è un orfano che dopo la morte della sua ragazza si è dedicato al gioco d'azzardo insieme al suo amico d'infanzia Jin Sung. Un giorno scopre che un suo amico ormai deceduto (con cui condivide il nome) era il rampollo di una ricca famiglia. Con l'intento di farsi dare i soldi che gli servono per togliersi dai guai finge di essere l'amico e si presenta alla magione della famiglia Oh. Qui vive ancora la sorella minore di Oh Soo, una ragazza cieca dal carattere freddo e rigido. Riuscire ad avere una parte dell'eredità però non sembra affatto facile...Oh Young anche se cieca non si fa ingannare facilmente...
*Video*



Recensione:
Ecco.
Finalmente un drama che appassiona, che ti entra sotto la pelle, che ti fa battere il cuore e ti fa sciogliere in lacrime...anche se pensavi ormai di essere pronta a tutto.
Una piccola perla, un romantico capolavoro come solo i drama coreani sanno creare.
Trama bellissima, ottima regia ma sopratutto interpretazioni eccezionali.
Potrei star qui ora a raccontarvi minuziosamente la trama (sapete che sono prolissa XD) ma secondo me non ne vale la pena. Questa storia bisogna viverla guardando gli episodi che sanno incantare ed emozionare con la loro delicatezza, con un puro romanticismo che raramente troverete.
Oh Soo non ha una ragione per vivere, è stato abbandonato da piccolo ed è cresciuto in orfanotrofio, la ragazza che amava è morta in un incidente sotto ai suoi occhi e passa le giornate tra truffe e gioco d'azzardo. Eppure vuole continuare a vivere.
Quando una donna lo incastra è costretto a passare un anno in carcere e quando esce deve ancora ripagare il "debito" con l'amante  della donna. Ha solo 3 mesi di tempo...allo scadere dei quali lo uccideranno. dalek smiley
Nonostante quindi lo schifo di esistenza in cui si barcamena...la voglia di vivere prevale. Per trovare in così poco tempo così tanti soldi gli viene solo un'idea. Prendere l'identità dell'amico Oh Soo (con cui condivide il nome) ormai deceduto e rubare un po' di soldi da quella famiglia miliardaria....
Oh Young è la sorella minore di Oh Soo, divisa dal fratello da bambina non lo ha più incontrato. Da piccola poi a causa di un tumore al cervello ha anche perso la vista ed è cresciuta sola con il padre, un uomo severo e scostante, e "l'amante" dell'uomo, la segretaria Wang.
Unica erede del patrimonio di famiglia la giovane donna si mostra fredda in superficie ma la sua esistenza è come un buio incubo continuo. Non potendosi fidare di nessuno attorno a lei, si è chiusa nella sua corazza sperando che presto le sue sofferenze abbiano una fine.
L'incontro tra Oh Soo e Oh Young comunque non è certo una commovente riunione famigliare. La ragazza lo tratta come un "cacciatore" di denaro mentre lui cerca di comportarsi come un vero fratello e di conquistarsi la sua fiducia.
Quindi potete immaginare quanto è sofferto il rapporto tra queste due anime così diverse...una che vuole vivere nonostante tutto e l'altra che nonostante la paura spera in una morte rapida.
Quando il loro rapporto tra fratelli piano piano sfocia in amore iniziano i veri problemi. Oh Soo è sommerso dai sensi di colpa per quello che sta facendo mentre Oh Young si sente indegna per provare quel tipo di "amore" per suo fratello.
La semplicità e la delicatezza con cui viene trattato il loro rapporto, la passione, il dolore tangibile, la forza di un sentimento cristallino e indistruttibile vi assorbiranno fino a farvi dimenticare tutto il resto, vi trascineranno in un turbine di sensazioni che vi lasceranno praticamente senza respiro.
Lacrime, sorrisi, sospiri, proverete ogni genere di emozioni.
I due protagonisti, nonostante tutto il cast sia bravissimo, sono di un livello completamente inarrivabile per gli altri.
Lui è fantastico nel suo dolore e nella sua dolcezza (si, sappiate che mi sono innamorata di nuovo ) e lei è incredibile nel suo ritratto di una persona non vedente. Se l'avete vista recitare in Full House sappiate che qui non ha proprio niente a che vedere con quella sua interpretazione. Siamo su pianeti diversi praticamente.
Anche la coppia secondaria è decisamente dolce e simpatica ma non riusciranno mai a rubare la scena a due protagonisti così incredibilmente carismatici!
La narrazione poi non è mai pesante ma dosa perfettamente i colpi di scena e il climax finale vi lascerà con gli occhi sbarrati...credetemi!
Per cui ragazzi...correte a vederlo! Non è assolutamente un drama che potete lasciare indietro!


3 commenti:

Esordiente ha detto...

Promette davvero bene (anche se non ho mai visto recitare i protagonisti altrove).
L'unica cosa che mi frena è la paura che finisca tragicamente...

medi ha detto...

E' bellissimo,vale assolutissimamente la pena di vederlo

Silvia Leggiamo ha detto...

Se conosco Lory finisce bene o non sarebbe così entusiasta... :P