giovedì 8 agosto 2013

Jeon Woo Chi

Scheda
Titolo: Jeon Woo Chi
Genere:
storico, fantasy
Paese: Corea del Sud
Anno: 2012

Durata: 24 episodi
Sottotitoli: in italiano su DSS Italian Team







Cast
Cha Tae Hyun è Jeon Woo Chi/Lee Chi
UEE è Hong Mu Yeon

Lee Hee Joon è Gang Rim
Baek Jin Hee è Lee Hye Ryung
Kim Gab Soo è Ma Suk
Sung Dong Il è Bong Gu


Trama


La storia narra di un mago proveniente dalla terra di Yuldo, Jeon Woo Chi, discepolo del famoso Hong Gil Dong, che cerca di salvare la sua amata Mu Yeon dal controllo magico del mago Ma Suk. Per farlo Woo Chi arriva a Joseon e sotto le mentite spoglie del cronista Lee Chi cerca notizie e informazioni che possano aiutarlo nella ricerca. Nel mentre non esita a dare una lezione ai cattivi e ai corrotti che popolano la corte di Joseon e non...

*Trailer*



Consigliato:
Nonostante il tantissimo lavoro (per la sottoscritta) e il caldo soffocante che ci fa stare lontane dal pc, in queste settimane sono riuscita comunque a guardarmi un drama. La mia scelta è caduta su Jeon Woo Chi ma devo dire che questa volta non mi è andata particolarmente bene. Se dovessi dire solo si o no alla domanda "lo consigli?" non potrei dire che NO.
Ovviamente non è brutto nel senso stretto del termine ma ha davvero parecchi difetti che me ne hanno reso la visione davvero pesante. Primo tra tutti la lentezza della trama! I colpi di scena si contano sulle dita di una mano e tra uno e l'altro passano secoli. La storia si arrabbatta sempre sugli stessi avvenimenti e farlo durare addirittura 24 episodi mi sembra davvero esagerato, 18 sarebbero stati più che sufficienti.
Poi la recitazione purtroppo non mi è piaciuta particolarmente e parlo di tutti i protagonisti in generale e di UEE in particolare. Se in Ojakgyo Brothers era molto migliorata qui invece regrediamo. Certo era il suo primo ruolo storico...ma a me pareva proprio un burattino.
Della parte romance poi non ne parliamo! Praticamente inesistente e anche quel poco che c'è...è senza mordente, senza passione, senza vero sentimento! 
Gli unici personaggi che mi sono piaciuti sono il farmacista, il proprietario della bisca clandestina e lo schiavo delle stalle reali....tre personaggi purtroppo secondari che però hanno saputo cambiare e migliorarsi grazie all'incontro con Woo Chi. Li ho trovati simpaticissimi e nonostante i loro difetti quasi più interessanti dei protagonisti.
La colonna sonora non è male ma neanche indimenticabile per cui purtroppo il mio voto per questo drama non può essere positivo.
Un vero peccato!


Nessun commento: