mercoledì 27 febbraio 2013

Golden Bowl - sottotitoli episodio 1



Ed eccoci pronti con il primo episodio di questo progetto! Golden Bowl, una storia che vi porterà a conoscere il mondo del bowling. "E che ci frega del bowling?" vi starete chiedendo! Lo so, lo so... la premessa non sembra particolarmente interessante ma credetemi...il protagonista invece è DECISAMENTE interessante!


Nel primo episodio faremo la conoscenza di Akutagawa, un impiegato che si diletta con il bowling dopo il lavoro e di tutti i dipendenti del bowling dove va a svagarsi, tra cui la giocatrice professionista Chiaki, il barista Kuroda, i due tecnici Akira e Gorilla...
Grazie al "numero 13" il nostro protagonista fa anche la conoscenza di una giovane casalinga, esperta giocatrice, che ha appena iniziato a frequentare il "Golden Bowl"....
Purtroppo però ci sono nubi all'orizzonte! Il proprietario del posto...annuncia l'imminente chiusura....

Bowling

sabato 23 febbraio 2013

33pun Tantei - sottotitoli episodio 8




Finalmente in quest'episodio il nostro super detective non sarà costretto a subire le sgradevole visione di un cadavere. Infatti questa volta abbiamo tra le mani un caso di rapimento.
Un bimbo è stato rapito mentre giocava al parco e il compito dei nostri eroi è di riportarlo a casa sano e salvo. Sembrerebbe tutto semplicissimo...basterebbe pagare il riscatto e il gioco è fatto, ma quando mai Rokuro-kun fa filare tutto liscio??
Se poi il nostro detective si imbatte in un rapitore che gareggia con lui in fatto di trovate furbesche...
Per cui eccovi servito un episodio da 33 minuti condito da ventriloqui e una super guest star un po' abbronzata che chiederà aiuto al nostro informatore di fiducia!

mercoledì 20 febbraio 2013

Nice Guy - sottotitoli Episodio 11


[trovate le raw nella scheda di Nice Guy]
Torna Nice Guy dopo un piccolo, piccolissimo periodo di pausa *___*
Avevamo lasciato Ma Ru alla disperata ricerca di Eun Gi e adesso potremo finalmente vedere come si conclude l'inseguimento in auto. Vi aspettate slanci d'amore e abbracci appassionati? Allora tornate a guardare Beautiful, perchè qua come al solito c'è sì amore, ma ben pochi slanci e ancor meno abbracci appassionati .
Eppure l'occasione pareva perfetta! Peccato che Eun Gi decida di usare il cervello proprio adesso (ma non era danneggiato?!) e pur di non sentirsi ancor più umiliata, si allontana da Ma Ru .
Ok, forse il danno era più grave del previsto, altrimenti come si spiega che lo mandi a quel paese?
Rinfreschiamoci un attimo la memoria ...


Appurato che la povera Eun Gi ormai non capisce più niente, preparatevi perchè in questo episodio c'è un vero colpo di scena.
Si scopre che Eun Gi e Ma Ru sono fratelli? Acqua (e gelida pure... avrei sporto denuncia contro la sceneggiatrice ).
Ma Ru si spoglia? Fuochino (magariii ).
Ok, non ci arriverete mai, vi starete già facendo mille film mentali e avrete immaginato non so quanti spogliarelli . Ve lo diciamo noi... finalmente potremo conoscere i pensieri più oscuri di Ma Ru! Non sarà solo uno stronzo dal bel faccino, ma avrà anche un'anima e scoprirete che non è cattivo come pensavate.

Episodi precedenti  

martedì 19 febbraio 2013

A Gentleman's Dignity

Scheda
Titolo: A Gentleman's Dignity
Genere: commedia romantica

Paese: Corea del Sud
Anno: 2012

Durata: 20 episodi
Sottotitoli: in italiano su DramaWorld

 

Cast
Jang Dong Gun è Kim Do Jin
Kim Ha Neul è Seo Yi Soo

Kim Soo Ro è Im Tae San
Kim Min Jong è Choi Yoon
Lee Jong Hyuk è Lee Jung Rok
Yoon Se Ah è Hong Se Ra
Kim Jung Nan è Park Min Sook
Yoon Jin Yi è Im Me Ah Ri



Trama

La storia parla della vita di quattro amici ormai quarantenni. Due sono architetti, uno è un avvocato e l'altro gestisce due locali. Nonostante l'età, i quattro uomini sono ancora alla ricerca del divertimento e dell'amore ma non per questo ci troveremo di fronte a quattro sconsiderati! In mezzo a fallimenti e successi ci racconteranno il loro modo di vedere la vita, l'amore e l'amicizia....

*Video*




Recensione di Lory&Chiara

AVVERTENZE PRIMA DELL’USO
"Gli adolescenti non maturano, diventano semplicemente vecchi."
Diciamoci la verità: con una premessa così agghiacciante, come si può pensare di arrivare integri alla fine di questo drama? E infatti non si può; ma se per puro caso si riesce a sopravvivere, può accadere che verso gli ultimi minuti, gli ultimi secondi dell’ultimo episodio, si abbatta su di voi una forza inspiegabile che si impossessa delle vostre facoltà mentali e vi spinge inesorabilmente a ripiazzare il drama al primo episodio, in un ciclo continuo che non avrà mai fine. È l’effetto A Gentleman’s Dignity, del quale io sono vittima illustre (ma diciamo che anche Lory è a rischio in ogni istante, basta solo nominarglielo che scatta subito sul pulsante play). L’uso prolungato può causare dipendenza. Da tenere lontano dalla portata di quelle poche dramamaniache che ancora tengono alla propria vita sociale. ndChiara

Quando si dice un “amore a prima vista”….
Per me e per il protagonista di questo drama…lo è stato per davvero.
Inizialmente non ero curiosa di vederlo…quattro uomini nei loro quarant’anni, semplice commedia romantica, soliti cliché pensavo…
E può anche essere così ma la storia è raccontata in un modo così fresco, così simpatico, così dolce che ti conquista dopo i primi minuti.
Cosa ho amato così tanto di questo drama fino ad impazzire? Probabilmente il fatto che sia un drama con una carta vincente: i suoi personaggi. Parliamo di quattro uomini di mezza età (come piace definirli alla protagonista): Kim Do Jin, il belloccio della situazione che poi tanto belloccio non è (non esageriamo….non dirmi che nella scena dello spiattellamento sulla porta con camicia aperta i tuoi ormoni non hanno avuto un infarto!!! ndLory) che da single convinto e incallito finisce nel cadere nella trappola dell’amore. Im Tae San suo socio in affari e amico da una vita; Choi Yoon, avvocato e l’unico che pare avere un po’ di sale in zucca; e Lee Jung Rok, il solo ad essere sposato dei quattro, e che soffre dell’irrefrenabile tendenza a cornificare la propria moglie con il risultato che è sempre ad un passo dal divorzio.



Ma parliamo un po’ più in dettaglio della trama…
La storia inizia quando Tae San chiede alla ex insegnante di sua sorella, Yi Soo, di dargli il numero di telefono della sua coinquilina Se Ra. Per Yi soo è un vero colpo al cuore visto che ormai da parecchio tempo è innamorata proprio di Tae San ma la ragazza non può fare altro che dare il numero e assistere impotente alla nascita della loro relazione. Parecchio tempo dopo Yi Soo ha un “incontro” imbarazzante con un uomo che poi si rivela essere Do Jin, il socio di Tae San.
Do Jin s’innamora a prima vista di Yi Soo e cerca di creare mille occasioni per poterla rivedere ma la situazione non è facile visto che la ragazza ha occhi solo per Tae San.



Sarà l’arrivo della sorella di Tae San, Me Ah Ri a movimentare le cose. La giovane ragazza ritorna dall’America dove era andata studiare con un solo scopo, farsi notare finalmente dal suo grande amore.
E di chi stiamo parlando, vi chiederete? Ma del gentile e vedovo avvocato Yoon!!!
Il quale ben conscio dei sentimenti della ragazza fa davvero di tutto per farla desistere da questa sua “ossessione”…ma si tratterà davvero di ossessione o di una semplice cotta?
Questo è quello che tutti e quattro gli “amici” pensano ma Me Ah Ri è ben determinata a far vedere che i suoi sentimenti sono sinceri e duraturi.
Tra tutto questo poi troviamo anche i problemi di coppia tra Tae San e Se Ra la quale non è ancora pronta a pensare di formare una famiglia lasciando la sua carriera di golfista senza contare la ormai logora relazione tra Jung Rok e sua moglie. La donna non sopporta più le scappatelle del marito e la gelosia è talmente accecante che non riesce più a credere al marito neanche quando è palese che sta dicendo la verità.
Ciò che mi è piaciuto del legame tra questi quattro personaggi è che nonostante la loro amicizia si evinca in tutto ciò che fanno, e noi che guardiamo ne abbiamo prova all’inizio di ogni episodio, la cosa che la rende reale è la sensazione di non riuscire a distinguere il singolo carattere, ma di immaginarlo sempre un tutt’uno con gli altri, qualsiasi sia la situazione: l’amicizia qui è una costante assoluta, che non viene scalfita neanche quando viene messa a dura prova (vi lascio immaginare che cosa possa mettere a dura prova un’amicizia). Tutti e quattro si ritrovano alle prese con i loro sentimenti, chi con la difficoltà di affrontarli, chi con l’incapacità di ammetterli e chi con il rischio di vanificarli da un momento all’altro, ma sempre con una variabile comune: la certezza di non essere mai soli.
Il bello di questa storia è come ti tiene incollata ad ogni personaggio, ognuno di loro nel momento in cui appare sullo schermo sembra diventare il protagonista , sarà forse per il cast stellare pieno di attori grandiosi che sanno rubarsi la scena l’uno con l’altro. Certo il mio preferito rimane Do Jin, il suo umorismo, la sua determinazione, la sua malizia, il suo carattere spigoloso e schizzinoso me lo ha reso davvero unico e insostituibile. Anche la gentilezza, la pacatezza e il dolore nascosto nell’animo di Yoon mi sono piaciuti un sacco e me l’hanno reso un personaggio davvero molto umano. Tra le ragazze le mie preferite sono Yi Soo con la sua sbadataggine, la sua correttezza, il suo altruismo e la sua semplicità che me l’hanno resa un personaggio buffissimo e nel quale ci si riesce a rispecchiare facilmente e la ricchissima Park Min Sook, una donna che deve affrontare un marito più giovane, bello e libertino che a volte sembra stare con lei solo per i soldi…il suo dolore, le sue insicurezze dovute ad anni e anni di scappatelle, arrivano quasi ad un punto di non ritorno ed è tenerissimo vedere come lei cerca di lottare per un amore che sembra esistere forse solo unilateralmente.



In definitiva assisterete, guardando questo drama, ad una incredibile trasformazione, grazie a quelle che saranno le loro compagne, i quattro irriducibili “maschi” perennemente intenti a conservare quella dignità che dal loro punto di vista li rende uomini, si ritroveranno  a dire addio ai quattro adolescenti che sono sempre stati.

Una volta Confucio disse: “I quarant’anni sono un’età in cui non potrai essere sedotto da nessuno al mondo.” Ma Confucio aveva torto. ;-)


*Video Me Ah Ri/Yoon SPOILEROSO!!!!!!*


giovedì 14 febbraio 2013

33pun Tantei - sottotitoli episodio 7




Nel duro mondo dello spettacolo ormai non c'è più rispetto nemmeno per i registi...e la vittima di questa settimana è proprio il regista del musical a cui in nostro super-detective sta assistendo.
Rokuro-kun è già in crisi, il caso è davvero difficile ed è convinto che ci vorranno almeno due settimane per risolverlo...altro che 33 minuti, ma i suoi piani vengono buttati al vento da nientepopodimeno che...dalla colpevole, che non facendosi gli affaracci suoi, non ha niente di meglio da fare che confessare ogni cosa!
Ehi, ma l'episodio non può durare solo 6 minuti...è ovvio che l'assassino, come al solito, non può essere il primo che confessa!!
E allora chi voleva davvero uccidere il regista? L'attore bistrattato che deve interpretare un ruolo del cactus o magari è solo un padre, con elevate conoscenze siderurgiche, che vuole proteggere la propria bambina?

mercoledì 13 febbraio 2013

Golden Bowl

 

~ sottotitoli ~
Progetto a cura di Lory & Chiara



Download Episodi (torrent)
RAW 


Scheda
Titolo: Goldn Bowl
Genere: romantico, sportivo
Paese: Giappone
Episodi: 11
Sottotitoli: Dramamania Fansub


Cast
Kaneshiro Takeshi è Akutagawa Shu
Kuroki Hitomi è Sakura Hitomi
Enomoto Kanako è Yashiro Midori

Matsumoto Rio è Kubo Akira
Yoshikawa Hinano è Fubuki Hitomi

Segawa Eiko è Kato Chiaki


Trama
Il bowling Golden Bowl un tempo famoso e frequentato è ormai sulla via della chiusura, i clienti sono pochi e ancora meno le entrate. Uno dei pochi clienti abituali rimasti è Akutagawa Shu, un giovane impiegato della Borsa di Tokyo. Vista la scarsità di frequentatori, una nuova arrivata salta subito all'occhio...e la bravura di Sakura Hitomi, casalinga, non passa di certo inosservata. I due si conosceranno per caso al bowling senza sapere di essere anche vicini di casa. Quando il proprietario della struttura decide di vendere a degli yakuza che vogliono abbattere il bowling per farci un love hotel, tutto il personale si oppone. Gli yakuza allora decidono di giocarsi la proprietà della struttura...proprio con una partita di bowling...

lunedì 11 febbraio 2013

King of Baking, Kim Tak Gu

Scheda
Titolo: King of Baking, Kim Tak Gu
Genere:
romantico, famigliare
Paese: Corea del Sud
Anno: 2010

Durata: 30 episodi
Sottotitoli: in italiano su DAF Fansub

 

Cast
Yoon Shi Yoon è Kim Tak Gu
Eugene è Shin Yu Kyung

Joo Won è Gu Ma Jun
Lee Young Ah è Yang Mi Sun
Jun Kwang Ryul è Gu Il Jung
Jun In Hwa è Seo In Suk
Jun Mi Sun è Kim Mi Sun
Jung Sung Mo è Han Seung Jae



Trama


La famiglia Gu è a capo della Geosung una grande e fiorente impresa che produce pane. Il Presidente Gu Il Jung ha avuto dalla moglie solo due figlie femmine e il bisogno di un maschio che prenderà poi il suo posto si fa sempre più impellente. Per avere un maschio Seo In Suk, la moglie del presidente, è decisa a fare di tutto...anche ad averlo con un altro uomo....
Nello stesso tempo il presidente passa del tempo con la donna da sempre amata, Kim Mi Sun, e anche questa da alla luce un maschio. Ora i ragazzi candidati a ereditare l'impero Geosung sono due...ma Seo In Suk non ha nessuna intenzione di permettere al figlio illegittimo del marito di intralciare i suoi piani e grazie all'aiuto del suo amante, il direttore Han Seung Jae, cerca di liberarsi sia di Mi Sun che del piccolo Kim Tak Gu...

*Video*



Consigliato:
Assolutamente SI! Un fantastica saga famigliare che vi porterà a conoscere un personaggio che vi entrerà senza dubbio nel cuore. Kim Tak Gu è l'essenza di tutto quello che di buono c'è a questo mondo. 
La sua vita è una pena, un dolore continuo, ma la sua forza d'animo è qualcosa di spettacolare.  Eppure non è solo il protagonista a lasciare il segno, anche l'allora novellino Joo Won rende l'interpretazione di Ma Jun veramente credibile, mostrando un ragazzo complicato pieno di emozioni costrastanti.
Se però cercate un drama prettamente romantico allora questo non fa per voi. Sì, la storia d'amore c'è...ma non è di sicuro il punto focale della storia. Sono i legami famigliari, il destino, le rivalità, gli intrighi e anche la vendetta a riempire lo schermo lasciandovi spesso e volentieri con il fiato sospeso.

venerdì 8 febbraio 2013

33pun Tantei - sottotitoli episodio 6






C'è sempre una prima volta. E questo è il primo caso di omicidi seriali per il nostro super-detective. In uno sperduto villaggio si consumano delle morti misteriose, sui corpi nessuna ferita o traccia di veleno. Sarà davvero tutta colpa della maledizione del Dio della Montagna che per placare la sua ira si prende le vite degli abitanti del villaggio?
Ma Rokuro-kun lo sa che sono tutte superstizioni e non esistono cose come le maledizioni!! Gli unici ad esistere davvero sono gli UFO!!
Questa volta sarà davvero difficile risolvere il caso in soli 33 minuti...Antiche divinità incazzose, competitivi giocatori di croquet, agenti finanziari senza scupoli e avidi preti shintoisti...tutti si contenderanno la paternità delle morti...ma forse il nostro eroe (e lui solo) ha tralasciato l'indizio più grande...