sabato 24 novembre 2012

Recensione CITY HUNTER


Titolo: City Hunter [시티헌터]
Genere: azione, drammatico, romantico
Paese: Corea del Sud, 2011
Durata: 20 episodi
Sottotitoli italiani: Soul Asian Fansub 

Cast
Lee Min Ho: Lee Yoon Sung 
Park Min Young: Kim Na Na
Lee Joon Hyuk: Kim Young Joo
Kim Sang Joong: Lee Jin Pyo
Kim Sang Ho: Bae Man Deok
Baek Seung Hyun: Park Ho Shik
Lee Seung Hyung: Song Young Deok

Recensione a cura di Silvia
Min Ho ti amo. Perchè? Ecco perchè. Perchè sei un grande attore .
E devi esserne felice, anche fiero, perchè ti ho amato per 44 episodi (20 di City Hunter + 24 di Faith) quindi per un sacco di tempo rispetto ai miei standard. E anche se adesso sto già amando un altro (lui), so che al prossimo drama mi prenderò di nuovo una cotta per te. Ergo... muoviti prima che ti tradisca un milione di volte e rischi di sentirmi in colpa !
Mi ricompongo E dal momento che questa dovrebbe essere una recensione e non un'ode a Min Ho (arriverà anche questa però, più la preghierina della sera, e l'inno alla gioia) veniamo al drama.
City Hunter è il tipo di drama che piace a me, una storia adrenalinica, veloce, senza tempi morti, che ruota intorno alla vendetta di un uomo - tradito dal suo stesso Paese - che cresce il figlio di un suo amico come una vera e propria arma di sterminio . Il suo è un piano freddo e diabolico, che costringerà un ragazzo di 28 anni a scendere a patti con il cuore, i valori e i principi.
Ma analizziamo l'infanzia del protagonista giusto per capire il suo background.
Lee Yoon Sung...
- cresce con un pazzo ()
- cresce nel Triangolo d'Oro, tra spacciatori e coltivatori di droga
- cresce senza una mamma
- l'unica donna che lui considera tale viene seccata sotto ai suoi occhi smileys88
- cresce con fucili, pistole, coltelli (non giocattolo) e qualsiasi tipo di oggetto contundente tra le mani
- cresce tra mine antiuomo pronte a farlo saltare in aria da un momento all'altro.
- cresce a suon di mazzate
... eppure cresce davvero bene...

 
...molto bene

Non solo Yoon Sung è bello, figo, coraggioso e mena da Dio, ma è anche buonoooo (con la "u" sì, avete letto bene)!!! Certo la vendetta fa parte della sua quotidianità, ma il suo obiettivo principale è quello di condannare i criminali e metterli nelle mani della giustizia. Il papi invece è di un'altra politica. Secondo lui s'individua l'obiettivo, si va, si ammazza, e si torna .
In tutta questa diatriba padre/figlio arrivano due elementi di disturbo. Il procuratore che vuole fermare City Hunter, perchè anche se opera a fin di bene e non fa secco nessuno, i suoi mezzi non sono del tutto legali, e Kim Na Na, ovvero, l'amourrrr (con l'erre moscia alla francese). Ovviamente nessuno sa che Yoon Sung e City Hunter sono la stessa persona, anche perchè il nostro intelligentissimo protagonista (eh sì, ha anche questa dote chi l'avrebbe mai detto?!) lavora alla Casa Blu come tecnico informatico e si fa passare per un ragazzone tutta testa, zero muscoli.
Eppure Na Na s'innamorerà di quello che all'inizio considerava solo "uno stupido idiota". Si umilierà per lui. Farà di tutto... e viceversa... Con la differenza che Yoon Sung tenderà più volte ad allontanarla per paura che possa succederle qualcosa (ogni tanto qualcuno si becca una pallottola, ma niente di più... cose di tutti giorni insomma ). Una storia d'amore la loro perfettamente inserita in un contesto mozzafiato. Ci sono solo Yoon Sung e Na Na a dover fare i conti con le proprie vite, quindi niente terzo incomodo, o quarta piattola (miracolooo ), anche perchè 'sti due poveretti hanno già abbastanza problemi da soli .


Personalmente ho amato tutti (nel bene e nel male). City Hunter per un miliardo di motivi che sono così scontati che non vi sto nemmeno a dire. Kim Na Na, perchè lo ama e basta (se non l'avesse fatto sarebbe stata un'idiota). Il procuratore perchè nonostante rompa parecchio, ha un cuore d'oro. Il patrigno pazzo, perchè solo quando odi davvero un personaggio sotto sotto lo ami anche. E lui. Luuuuuuuuuui, il mio ahjussi !!! Io lui lo amooooo!!! Lo vogliooooo!


Chi è? Ahjussi è il cuoco, domestico, infiltrato di City Hunter. Il tuttofare insomma. Ma non posso descriverlo, solo quando lo conoscerete potrete capirmi. Ma non esiste in formato Ken? Portachiavi? Matrioska? Io lo voglio davvero
Vi lascio con questa foto qui sotto, guardatelo bene... guardate come sorride... ecco memorizzate la foto... perchè nel drama avrà ben poco per cui sorridere, e voi anche
Voto: 9



Video Spoilerosi

30 commenti:

Paolachan ha detto...

Bellissima recensione Silvietta. Anch'io ho adorato questo drama e lui è stato davvero fantastico. Bisogna riconoscere che questo ragazzo oltre che bellissimo riesce ad essere credibile qualsiasi parte faccia :)

Arshy ha detto...

Bellissimo drama, uno di quelli che è rimasto (e rimarrà a vita) nel pc, in modo da vedere e rivedere all'inifinito quando ne ho voglia xD. Bellissima storia d'amore tra loro, le ultime 2 puntate ho pianto veramente tanto C_C. E' stato questo drama che ha iniziato veramente a farmi apprezzare Min Ho come attore, e Faith lo ha consacrato tra i miei preferiti, veramente bravissimo (e bellissimo..ma questo lo sappiamo u.u). Bellissima recensione xD

UnniRo ha detto...

Silvia, sei fantastica ahahahah!! recensione sublime ahahahah :D

ChiarettaGls ha detto...

Ahhhhhh non si può vivere senza aver visto questo drama!!! *_*
Silvietta come al solito recensione stupenda!!!!!

Anonimo ha detto...

se vuoi vedere un altro drama in cui c'è Lee Min ho puoi vederti Personal Taste <3

SilviaLeggiamo ha detto...

** grazie ragazzeee, tutto merito di Min Ho, mi esalta l'ormone, e m'infonde ispirazione!

Raffy ha detto...

Recensione meravigliosa...Io adoro city hunter...è il mio drama preferito...e nonostante abbia letteralmente adorato Faith, credo che sia proprio in questo drama che Minoz esprima tutto il suo potenziale...bellissimo e bravissimo *-*

Raffaella Tenerelli ha detto...

Silvia complimenti per la recensione,bellissima!!cmq x chi nn ha mai visto city hunter, ve lo consiglio é veramente un bellissimo drama dove lee min ho da il meglio di sé!! Anche perché lui é già sesky di suo ma nelle scene di azione lo é ancora di più!!*^* ps.io mi sono innamorata di lui in questo drama!!e avevo già visto b.o.f e personal taste!!! I <3 CITY HUNTER !!!

Anonimo ha detto...

Susy
Bellissimo drama, lui è bravissimo e versatile! Dovete vedere anche personal taste dv interpreta un architetto ..parliamone, davvero figo! Soprattutto nelka dceva in cui dorme con la proragonista!
Faith è stato un woodalchi ecceziovake, in city hunter, ero dubbiosa perchè ryo nel cartone è un personaggio complesso ma lui è stato in grado di superare ke aspettative nelka recirazione! Il migliore!

Anonimo ha detto...

Susy
scusate gli errori, scrivo veloce dal cel,vi riposto il messaggio in modo comprensibile XD ahaahah.

Bellissimo drama, lui è bravissimo e versatile! Dovreste vedere anche PERSONAL TASTE dv interpreta un architetto .. e parliamone, davvero figo!
Soprattutto nella scena in cui dorme con la protagonista! finalmente qlc immagine "amorosa"ahahaha
in Faith è stato un woodalchi eccezionale, in city hunter, ero dubbiosa perchè ryo nel cartone è un personaggio complesso ma lui è stato in grado di superare le mie aspettative con la sua recitazione! Il migliore!

25 novembre 2012 05:07

Giada ha detto...

Ma che bella recensione Silvietta ♥.
Ho adorato questo drama ed è vero, Min Ho dà il meglio di sè nei drama d'azione. L'unico che non mi è piaciuto è Personal Taste... lo trovavo soporifero, alla 4 ho mollato T__T.
Dovrei dargli un'altra possibilità, ma non voglio rovinarmi la bella immagine che ho di lui dopo City Hunter e Faith *___*

Jin Joo ha detto...

City Hunter *_* Uno dei miei drama preferiti, che sta in mega top *-* Da questo drama ho inziato ad apprezzare Min Ho nel vero senso della parola *_* Perché diciamocelo, era bravo in Boys e anche in Personal, ma in City Hunter e Faith ha dato il meglio di lui *inizia a sbavare* Perché Oppa Min Ho non è uomo da semplici romanticherie da pirla e da tonto (Boys Over Flower), né tantomeno adatto a un ruolo di "falso gay" (Personal Taste) ù.ù Lui è per l'azioneeee *O* Si cala perfettamente nei ruoli tormentati, dove un giorno rischi di morire e l'altro pure, dove tutto viene messo in discussione e dove temi sempre di perdere ciò a cui tieni di più *O* Non che non sia bravo anche nei ruoli più "classici", intendiamoci, ma in City è emerso il suo mega potenziale *__* Il drama sembra piuttosto "lineare", sembra sempre che il telespettatore venga messo al corrente di ogni fatto o atto nascosto dietro le "quinte" della trama principale *cerca dietro il backstage oppa mezzo igudo... si ricompone*. Invece, ci sono colpi di scena su colpi di scena, tra pallottole, ajusshi tuttofare - come ha giustamente detto Silvia ù.ù -, papà a destra a manca, presidenti, voli dalla finestra, veterinarie, sangue, elefanti indiani, mine, spacciatori.... sì c'è di tutto U_U mancava solo David gnomo che usciva dal cilindro ed eravamo apposto lol E la OST? DIVINAAA!!! *-* Ancora me l'ascolto e ancora mi risuona in testa ogni giorno *_* Chi non ha visto 'sto drama - a cui a breve farò un altarino con tanto di mini statua di Min Ho *seminudo* con pistola e lumicino - deve vederlo! E non è un semplice consiglio, ma un ordine =w= Vedetelooo *cerca di ipnotizzare la platea*

SilviaLeggiamo ha detto...

E' proprio verooo, Min Ho nei drama d'azione rende al top! Anche se adesso ha annunciato che vorrebbe recitare in una commedia, sigh ;_; mi mancheranno le sue scazzottate! Mena con troppa classe!

Jin Joo ha detto...

Come una commedia?? ç_________ç Ma porcaccia la miseria ç_ç Oppaaa cosa mi dici mai .-. *si traveste da Topo Gigio* Mena con classe sì ç_ç ma magari mena anche nella commedia? Magari usa pistole giocattolo? Magari si dà al karate, autodifesa, judo? *prega per un drama commedia con azione* Vabbè, mi basta che non sia qualcosa di "demenziale", magari se fosse un bel drama dove fa il figo figo figo figo figo figo *riprende fiato* figo figo figo, che la donna di turno conquista, ci potrebbe anche stare =w=

ChiarettaGls ha detto...

A me basterebbe vederlo sorridere un po' di più *__* poi se sorride mentre mena, che ben venga U.U

Jin Joo ha detto...

*Si immagina Oppa Min Ho con un ghigno stampato sulla faccia mentre mena il bastardo di turno....*

Carlotta ha detto...

RECENSIONE FANTASTICA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Mi hai resa una donna felice ( e comprendo anche che tu ora sia invaghita di Soong ki...più che comprensibile u.u)
Questo drama è il mio preferito, davvero, non riesco a dire che ce ne è uno che lo supera, forse Faith è quasi allo stesso livello... City Hunter l'ho rivisto SETTE volte e non c'è stata visione che non mi abbia emozionata, non mi abbia stregata, fatta sorridere, ridere e anche piangere.
Ajhussi..lui grandissimo personaggio, grande uomo di cui Yoon Sung sa di potersi fidare e lo considera davvero come la sua famiglia. Che si preoccupa di sfamarlo e va matto per le compere *amore folle* Il procuratore: che dire...uomo affascinante con un grande senso di giustizia e intelligenza, fa il suo lavoro con dedizione anche se ogni tanto scassa lol
Il padre adottivo: ecco secondo me lui è il vero antagonista nel drama, oltre agli uomini di cui City Hunter si deve occupare, è proprio lui colui che rende le cose più difficili. L'ho odiato parecchio, ma resta comunque un grande personaggio e un grande attore.
Kim Na Na: l'ho adorata a prima vista. Park Min Young ha fatto un grande lavoro con questo personaggio: entrata perfettamente nella parte, è il tipo di donna adatta a sare al fianco di un personaggio come Yoon Sung.
Oltre a tutti i personaggi che fanno da corollario o meno, poi c'è lui, grand'uomo, colui di cui sono follemente innamorata, che mi fa battere il cuore e sorridere come un ebete anche al solo pensare al suo nome. Lee Min Ho ha veramente espresso il suo potenziale in questo drama:sono perfettamente d'accordo che l'action è ciò che fa per lui. Non ci sono santi che tengano. E' perfetto: per come ha reso il personaggio, nelle sue sofferenze, nei suoi punti di forza e nei suoi punti deboli. Un'uomo che nonostante tutto, nonostante il poco amore che ha ricevuto ama, ha un cuore grande, si preoccupa per gli altri anche se non vuole darlo a vedere, non sopporta le ingiustizie (è proprio questo che lo spinge a diventare un City Hunter, non come voleva il padre adottivo, ma uno che alla fine vuole far valere la giustizia)e farebbe di tutto pur di proteggere le persone che ama.
Insomma, potrei stare qui per giorni e giorni ad elencare le sue buone qualità, ciò che amo di lui(sia del personaggio che dell'attore lol).
Inoltre, cosa da non dimenticare è che tutte le scene d'azione, quindi diciamo il 90% del drama, sono state girate SENZA controfigura: è lui che combatte contro gli stunt, lui che si lancia nel vuoto, è lui che fa tutto. Infatti lui pratica il Taekwondo sin da quando era molto più giovane!!!
Insomma, quest è un drama assolutamente da vedere. Non puoi andare avanti se non vedi questo capolavoro!!!!! Ora mi avete abbellito la giornata che era partita con il piede sbagliato! *___*

Anima Libera ha detto...

City Hunter è qualcosa di davvero eccezionale lo amo e lo porterò sempre nel cuore, i personaggi li ho amati tutti, il padre cattivo l'ho odiato tanto quanto l'ho amato e ho anche pianto per lui.
L'Ahjussi è qualcosa di davvero adorabile! Un personaggio così è perfetto in una storia incentrata sulla vendetta ti fa sorridere e ti mette allegria, inoltre faceva ridere anche Yoon Sung. e li ci simo tutte squagliate per quel fantastico ragazzo. Min Ho è uno degli attori che amo di più, perchè riesce a trasmettere, almeno a me, più emozioni rispetto a tanti altri.

In conclusione che dire, è stato bellissimo vivere questa avventura, aspetto con ansia una nuova avventura con Min Ho! <3

bella recensione *_*

tera285 ha detto...

Sulla figaggine di Lee Min ho, condivido.

Sulla storia appassionante ed adrenalinica, condivido.

Sul pathos, stra condivido.

Sul fatto che le doti recitative dell'attore maschile continuano a migliorare, concordo e sottoscrivo.

Sul romanticismo, condivido in parte.

Sulla finale del drama....dissento totalmente.

Non mi dilungo perchè potrebbe condizionare la visione a chi ancora non lo avesse visto.

Diciamo subito che anche per me il drama certamente merita.

Fa provare una girandola di emozioni diverse e Lui è troppo figo, tuttavia quel finale ..... comsi comsà, de gustibus!!!

glassheart18 ha detto...

Ma io vi adoroooo XDDD Siete l'unico gruppo di cui leggo le recensioni anche quando ho già visto il drama (o proprio non l'ho visto XD)!!! Che dire.. sto rotolando dalle risate! XD

Anonimo ha detto...

concordo pienamente con la tua recensione anke se io ho iniziato da bof ad amarlo e poi lo seguito in tutto e per tutto Lee I LOVE YOU

SilviaLeggiamo ha detto...

@Tera
Ciao Tera,
allora, come si sarà capito a me City Hunter è piaciuto parecchio, ma nella recensione non mi pare di aver parlato del finale, che cmq - in parte - mi è piaciuto.
Spiego meglio.
A me è piaciuta la scena che c'è nella stanza del Presidente (chi ha visto il drama tanto ci capisce) quello che viene dopo, l'epilogo... mhh, no. E' la nota dolente di 20 puntate davvero ben costruite.
Purtroppo gli ultimi 5 minuti sono frettolosi e vaghi, si capisce poco insomma (anche se si capisce eh!), e ti lasciano un po' con l'amaro in bocca...
Il problema è che quando guardi un drama che ti tiene sulle spine cerchi il finale appagante, quello che ti ripaga di tutte le lacrime versate e delle sofferenze subite, qui non succede diciamo, e forse perchè il regista, come ha dichiarato, voleva lasciarsi una porta aperta per un seguito.
Ma senza Min Ho... è meglio che non ci pensi nemmeno -_-'

@glassheart18
ti lovviamo!

tera285 ha detto...

@Silvia

Si, insomma, non che dissentissi dalla tua recensione, su cui infatti, mi trovi d'accordo soprattutto su Lee Min Ho e sulla figaggine.
Volevo dire, invece, che ero d'accordo con tutte le regazze che hanno lasciato i vari commenti entusiastici nel post, rilevando che l'unica nota amara del drama è stata l'ultima puntata.

Un drama favoloso per tutte le ragioni che hai sapientemente e ben sottolineato nella Tua recensione, ma viene un pò sabotato da quell'unica ultima puntata.

Per il resto è meraviglioso!!
Vot 9 meritato.

SilviaLeggiamo ha detto...

@Tera
ahhhh, parlavi in generale per i commenti! Capito ^^ (e cmq puoi anche dissentire da quello che scrivo che più che una recensione è il delirio di una dramamaniaca a tutti gli effetti, è bello confrontare opinioni diverse).
Quindi non ti è piaciuta la 9 in generale?! Non gli ultimi 5 minuti come a me, ma tutti i 60 xD ?!
E' anche vero che i coreani non cis anno molto fare con i finali.
Comunque in tema "azione/vendetta" per me 2Time Between Dog & Wolf" resta il mio drama preferito. Perfetto in tutto,finale compreso. Ultimi 5 minuti anche! ^^

tera285 ha detto...

@Silvia
Quello che scrivi è sempre divertentissimo!!!
Mi piacciono i tuoi commenti ed alcuni mi risollevano la giornata!!

E' evidente la passione che ci metti e la comunichi benissimo anche a chi legge, quindi non posso che approvare sempre!!!

Assolutamente d0'accordo anche per "Time beetwen Dog and Wolf" il drama più bello che abbia mai visto in assoluto nel suo genere, tutt'ora il mio preferito in cima alla classiffica da anni!!!
Consigliatissimo!!!

Elisabetta Bastianello ha detto...

Dopo aver visto questo drama credo che morirò felice >/////< Grazie della recensione :DDD Mi è davvero servita *^*
E se farai davvero l'ode, metti le immagine più cute, hot che trovi :Q___ Le Minhotte (?) ne sarebbero felici *W* (Giuro v.v)
Bye-bye :3

p.s Minho sopra, la, appena apri la finestra del blog = Me che sbava sempre *ççç*

Laura ha detto...

Ciao! Ho appena finito di vedere questo drama e ne sono stata entusiasta! Certo che gli ultimi 5 minuti che delusione, mi aspettavo qualcosa di diverso anche perchè mi sono rimasti due dubbi:
1) dove si sono incontrati?
2) ma partono assieme per gli States o cosa? ...
E' previsto un seguito?
Ciao

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti!è la prima volta che seguo un ddrama coreano,l 'ho trovato perché seguivo hunter a cartone ����cmq mi è piaciuto tantissimo!!!!**.** ho due o tre domande però A. Ho visto che c'è una puntata dove lui la porta in braccio e poi la mette a letto ma qual'è???lei ha una camicetta azzurra.come ho fatto a non vederla???:( B. Lo avete visto in italiano??io con i sub in inglese,non ho trovato altro :/ C. Ma il finale?!perché finisce che lui guida solo????non si trasferisce in america con Na Na?? Aspetto risposta grazie ��������

Anonimo ha detto...

Io ho letto il manga originale.
Questo drama fa schifo in confronto. E' proprio una cagata coreana. Mi chiedo come Tsukasa Hojo abbia potuto far parte di tutto questo...

Anonimo ha detto...

Non c'è niente del vero City Hunter. Niente.
Solo qualche vago riferimento.
Forse soltanto Jin Pyo, che ricalca un po' Shin Kaibara (il "padre" di Ryo Saeba nel manga originale), ha qualcosa da dire.
Per il resto... davvero... no. Non avrebbero dovuto chiamarlo City Hunter questo. No. No. No. No.
Se avesse avuto un altro titolo forse mi sarebbe anche piaciuto.