martedì 8 novembre 2011

Man of Honor - sottotitoli episodio 1





Questa è la storia di Calimero. No, no, scusate, rifaccio. Questa è la storia di un ragazzo piccolo e nero . No, no, così sembra sempre Calimero . Va be', questa è la storia di un ragazzo che non si è mai più ripreso da un trauma infantile. Ok, adesso ci siamo .

Kim Young Kwang  è il figlio dell'autista del Presidente di una grossa Compagnia, e un giorno si ritrova a casa della famiglia Yoon per il compleanno della figlia di lui: Yoon Jae In.
Il trauma non tarda ad arrivare: Young Kwang scopre che se non sei presidente, vice presidente o male che vada amministratore delegato, sei destinato a vivere come uno sfigato (chiunque sia imparentato con tassisti e similari è pregato di farla finita al più presto. Per un aiuto cliccate qui.)
In preda a un raptus, Young Kwang dice ai suoi nuovi ne(a)mici che è bravissimo a giocare a baseball e non sa nemmeno lui come, ma li batte (il culo del principiante).



Benvenuti al giochino "trova le differenze"


Preso dalla foga, con l'adrenalina che cozza coi neuroni e gli manda in tilt le sinapsi facendo una rapida capatina tra quei 5 ormoni che gli si agitano dentro, Young Kwang chiede a Jae In di sposarlo . Ovvio solo se diventerà il re del baseball .



I due piccioncini di prospetto e di spalle.


Gli anni passano... Vi risparmiamo le prime 2 tragedie coreane. Ebbene sì, due in un solo episodio (ma davvero ben fatte )!


Presa di consapevolezza del trauma: dopo 17 anni Young Kwang ha capito che se nasci tondo non muori quadrato. Se sei Calimero, resti piccolo e nero tutta la vita, con la iazza che ti segue a ruota. Ergo, non diventerà mai il re del baseball, ma nemmeno il principe e nemmeno un misero paggetto .
Ma un giorno, forse nel momento più difficile della sua vita, una ragazza gli tende la mano. Una fan. Anzi... "la" fan. L'unica che esista .
E che la partita della vita abbia inizio ('mazza quanto sono poetica )



   


heiq56hfk Scheda

4 commenti:

utente anonimo ha detto...

Oh raga questo proprio non me lo voglio perdere... Ho visto certe immagini negli epi avanti, che mi è bastato a dire: OK MI AVETE CONVINTA! Ovviamente mi ritroverò a tifare senza pudore per il second lead, ma amen! XD Grazie mille!

Nocturna

giugno30 ha detto...

Se il protagonista è Calimero... anch'io mi butterei sul secondo lead.

Faccio purtroppo anch'io parte della schiera delle donne che amano i "bastardi" da redimere, piuttosto che, appunto, il Calimero di turno.

Cmq come sempre ottimo lavoro ragazze :) e bellissima recensione

utente anonimo ha detto...

da Tera285

Sono morta dal ridere con il tuo commento!
Ti stimo molto!!!

Non vedo l'ora di guradarmi questo nuovo progetto!
Fighting!

utente anonimo ha detto...

da Tera285

Ho finito di vederlo ora e mi sembra che prometta davvero bene.

Un triangolo d'amore cominciato da bambini, losche questioni di denaro, una morte, una bambina divenuta scomoda lasciata all'orfanotrofio, una colpa imperdonabile e soprattutto l'odiosa lotta di classe sociale sullo sfondo del mondo dello sport!

Sulla bravura dell'attore protagonista, niente da dire, anche se in tutta sincerità, in fatto di avvenenza, l'antagonista in amore e nello sport, gli da almeno un paio di giri.

Però, come capita in amore, così nell'affetto dei fan, almeno per  me e la protagonista femminile, non conta tanto l'aspetto, ma quanto la simpatia, la tenacia ed il coraggio!!!

La prossima puntata sembra contenere situazioni più divertenti, speriamo bene!
Non vedo l'ora di vedere come evolve!
Grazie della traduzione.