mercoledì 29 giugno 2011

49 DAYS ~ Sottotitoli Episodio 10







Siamo al giro di boa e per non affogare in un mare di lacrime vi consigliamo di premunirvi di catinelle (quelle che usate per sbavarci dentro andranno benissimo ) e confezioni industriali di kleenex .
Ormai la situazione è tesissima, Kang sta uscendo fuori di testa (non temere Kang, c'è un posticino libero in Can you hear my heart, lì ti troverai benissimo ) e Ji Hyun è in crisi totale.




Scoprire che il padre rischia di morire se non si opera immediatamente la pone davanti a una scelta drastica, così la nostra protagonista preferisce abbandonare la speranza dei 49 giorni (che ormai sono pure 48 )  pur di aiutarlo. Una vita per la vita. Tanto per lei non piange nessuno e ormai sa che l'ascensore è l'unica strada che le resta...




Nel frattempo viene a galla anche il passato di Song Kyung... avevate dei dubbi che la persona per cui piange da 5 anni fosse... va beh, non lo dico, ma tanto s'era capito, no?
Direi che non c'è altro da aggiungere, la puntata è bellissima, il nostro Scheduler farà anche un discorso serio (lo so, pare fantascienza ) e il finale... beh il finale è uno dei più toccanti dell'intera serie .


CONCORSO ~
VINCI UN WEEK END CON LO SCHEDULER


Il primo che ci posterà le battute della canzone cantata in italiano (da una coreana ) nella puntata, avrà il piacere di passare un week end di fuoco con lo Scheduler! Pomeriggio a far shopping, seratina hot con tanto di canzone con dedica, e bagno in piscina a mezzanotte... direi che è un'occasione da non perdere!
 


Al prossimo episodio,
e che lo scheduler sia con tutte voi.



 



lunedì 27 giugno 2011

The Greatest Love - Sottotitoli Episodio 6




Download Episodio 6
Traduzione: Chaira [Oasi]
Revisione: Nocturna [Oasi]
QC: Silvia [DramaMania]
 


 Pubblicazione lampo, post lampo!
Dokko sei troppo figo! Ae Jung sei troppo sfigata!


-- fine del post --


Ok, m'impegno poco poco di più, ma è dura... fa caldo!
(Anto' dove sei?? )
Dunque mi ricompongo   e vi parlo della puntata... Ae Jung ha rifiutato Dok Go Jin e invece di sentirsi sollevata si sente un pelo perseguitata... 





Chi la perseguita? Ovvio!!! Tutte le dramamaniache
che non si capacitano della botta di culo che le sia capitata
e la vogliono far fuori!


Solo il tempo potrà spiegarci come mai uno come Dokko Man si sia potuto innamorare della top star di Vanity Trash, per ora nemmeno lui lo sa, anzi se lo chiede proprio... lui ha classe... lei è la regina del bitume...
Allo stesso tempo c'è anche da chiedersi come mai Ae Jung non sia ancora rimasta vittima di Dokkino, strano, eppure lui conosce tutte le arti della seduzione e potrebbe fare concorrenza... a un bambino di 5 anni .
Fatto sta che Dokko Man ha anche un rivale e questa cosa non gli piace . Il suo rivale è l'uomo perfetto aka il medico della mutua, aka il protagonista del Gioco delle Coppie.
Pensavamo avesse preso un colpo in testa di sole, invece sembra proprio che anche al nostro dottorino interessi particolarmente Ae Jung... cosa ci fa sta donna agli uomini voglio saperlo!
E così Dok Go Jin abbandona il desiderio di vendetta e si fa travolgere dalla gelosia




e magari non dovrà nemmeno aspettare molto prima che la sua amata crolli ai suoi piedi come una pera patata lessa... ( visto che di patate si parla pure...) e complice una penna, qualche pesciolino e quel macrocefalo di manager, chissà... forse i due si avvicineranno un pochino, e forse il cuoricino di Ae Jung farà tump tump più in fretta del solito...



 Dokko, stupiscici con nuovi effetti speciali!


VANITY TRASH

perchè parlare della moda coreana
ci fa sentire meno in colpa quando
ci vestiamo made in China


 


Ecco a voi il giubbotto del misogino .
Odiate essere abbracciati dalla zia invadente e dalla nonna sbaciucchiona? Questo giubbotto terrà alla larga parenti troppo appiccicosi, donne assatanate e anche i piccioni se può interessarvi .


E se al capo d'abbigliamento diamo




il modello si merita


 

Can you hear my heart? - Episodi 7, 8



Ed eccoci qui col nostro appuntamento (ormai quindicinale) di "Can you hear my heart?"
Parto subito col dire che adoro il protagonista! Lo stra-adoro ! Sinceramente prima di iniziare il drama m'ispirava meno di zero, ma Occhio da triglia aka Labbra a canotto aka Omino Bianco ('mazza quanti soprannomi ci avevo già dato... e tutti poco lusinghieri... perdonoooo ) ha saputo conquistarmi ! Nella parte del ragazzo fondamentalmente solo, fortemente legato al suo hyung e alla madre (le uniche due persone che conoscono il segreto della sua malattia) ma comunque desideroso di farcela con le proprie forze, mi fa una tenerezza infinita (l'istinto da crocerossina prevale su quello da maniaca... possibile?).




Sì, possibile... spero non sia troppo grave e di guarire presto.


D'altro canto anche Ma Ru ha un suo perchè. Lui è l'anima tormentata della storia, colui che ha rinnegato il suo misero passato in cambio di un futuro pieno di ricchezze. Chiamalo tormentato, io dico che è il meno scemo di tutti!
In ogni caso, nonostante fosse stato un bambino odioso, superbo, egoista e meschino, la sua vera famiglia lo sta ancora cercando. Perchè? Ma perchè son tutti scemi, ovvio






Jun Ha (è il suo nuovo nome, ricordate?) non è più quello di una volta. Adesso un cuore sembra avercelo. Adora Dong Joo, e stravede per sua madre, con la quale, lasciatemelo dire, ha un rapporto veramente ambiguo...
Ma Jun Ha non ha dimenticato il passato, e quando riappare la sua cara sorellina cercherà in tutti i modi di non farsi scoprire.  Per ora il suo segreto è in una botte di ferro, soprattutto grazie all'intuito di Woo Ri che è una vera volpe
Infatti due indizi fondamentali
1) cuffiette nelle orecchie
2) la cacca di formica( )
la porteranno a pensare che Don Joo sia il suo oppa perduto. Incredibile ma vero, a dirle che ha preso un granchio sarà il più rinco di tutto il drama!  Un applauso per Bong Young Gyu.
Ma cambiamo registo! Dopo 8 episodi ci sembra giusto spendere due paroline anche per questi qui sotto.




Vi sembrano 2 deficienti? Lo sono


Lei è Min Soo, lavora nell'azienda di cosmetici che fa concorrenza al cesso con gli occhiali (ricordate chi è? Il finto padre di Dong Joo e il vero padre di Ma Ru ) e deve avere decisamente degli scopi malefici visto le creme che testa.
Lui è quell'idiota di Han Se in Smile, You ! E anche qui non scherza! Si chiama Seung Chul ed è pazzamente innamorato della nostra protagonista! E' geloso fino all'osso e cretino fino al midollo, ma è troppo simpatico! Insomma, amo anche lui (ricoveratemi, please), ma tranquille nessun istinto maniaco mi ha sfiorato il cervello... per il momento
E nell'attesa di riprendermi... vi auguro buona visione...

Episodi Precedenti