venerdì 12 novembre 2010

My Girlfriend is a Gumiho [내 여자친구는 구미호 ]





Scheda
Titolo: My Girlfriend is a Gumiho
My Girlfriend is a Nine-Tailed Fox
Genere: romantico/fantasy
Paese: Corea del Sud
Episodi: 16
Sottotitoli: DIC Fansub
& Oasi

Cast
Lee Seung Ki è Cha Dae Woong
Shin Min Ah è Gumiho
No Min Woo è Park Dong Joo
Park Soo Jin è Eun Hye In

Byun Hee Bong è Cha Poong (il nonno)
Yoon Yoo Sun è Cha Min Sook (la zia)



Trama
Cha Dae Woong libera accidentalmente una Gumiho, una leggendaria volpe a nove code che si ciba del fegato degli uomini. Quando si renderà conto del gesto commesso farà di tutto per evitare che alla ragazza venga la voglia di mangiare anche il suo...
Un altro drama delle sorelle Hong dove amore e magia creano un romantico connubio.
 

Recensione a cura di Moni-obachan
Oggi vi raccontiamo una storia di paura, di omicidi, di fantasmi, di animali inquietanti…
Siete pronte ????
 
Si dice che, Dae Woong fosse un ragazzo sereno e solare, solo un po’ scapestrato, e che nonostante il nonno cercasse di responsabilizzarlo, non faceva altro che fuggire dai propri obblighi.
In una di queste sue rocambolesche fughe, Dae Woong trova rifugio casualmente presso uno strano e antico tempio…

In questa notte buia e tempestosa sente una strana voce provenire dal suo cellulare, cerca di restare calmo ma il terrore gli attanaglia la gola e lo lascia senza fiato. I suoi occhi vagano intorno a se nel vano tentativo di scorgere qualcosa nel buio. La sua espressione sempre così spensierata cambia drasticamente in puro panico.
Il ragazzo è così spaventato che decide di fare tutto quello che la voce gli ordina anche se può sembrargli assurdo.
… Poco dopo una figura si materializza davanti a lui!



Il nostro Dae Woong fa l’unica cosa logica: SCAPPA!
Mentre corre nei boschi inciampa e precipita in un burrone. La strana creatura si piega su di lui e…




Ma certo che stavamo scherzando!!!!!!


Questa è una favola… ricominciamo!!!!
 
Una favola moderna, piena di speranza e tenerezza.
Come nella Sirenetta, la nostra eroina lascia il suo mondo “incantato” per trasformarsi in un’umana e amare il suo principe ma questa metamorfosi non sarà immune da rinunce e da ostacoli, però sarà anche piena di amore e dedizione.

 
una Gumiho scesa sulla terra per vivere come un’umana, tuttavia, tale era la sua bellezza ultraterrena che tutti gli uomini si innamoravano di lei. Le donne del villaggio deluse e arrabbiate pregarono lo Spirito dei tre dei che, sperando di risolvere il problema, concesse alla gumiho di diventare umana  se avesse trovato un marito. Le donne però, non erano ancora soddisfatte e, invidiose della gumiho, diffusero la voce che la creatura mangiava il fegato degli uomini dopo averli sedotti. Naturalmente nessuno si presentò il giorno delle nozze e la nostra Gumiho, che attentamente si era preparata,  aspettò invano il suo sposo. Lo spirito dei tre dei allora tenne fede alla parola data: visto che la gumiho non aveva trovato nessun uomo che volesse sposarla, non poteva diventare un essere umano. Le tagliò le nove code e la imprigionò in un dipinto.



Ma dove eravamo rimasti…
La caduta è stata rovinosa e Dae Woong giace a terra inerme, la ragazza si avvicina a lui, e accorgendosi che è gravemente ferito, lo bacia…
Una potente Luce entra nel corpo di Dae Woong e da questo momento in poi la storia dei nostri due protagonisti sarà legata a doppio filo!

Certo l’inizio per i due protagonisti non è facile, hanno un piccolo problema da risolvere: sono di due specie completamente diverse e non solo.

Quando Dae Woong scopre che la misteriosa ragazza è una gumiho rimane, come dire, leggermente preoccupato della sua salute fisica. Anche perchè Mi Ho (così battezzata dallo stesso Dae Woong giocando sulla parola Gumiho), non fa niente per tranquillizzare il nostro eroe anzi per riuscire a rimanere vicina a lui, usa la sua paura come arma, creando anche delle bellissime scenette tra i due protagonisti.

Il nostro Dae Woong terrorizzato si trova a convivere con la strana Mi Ho e superata la paura di essere mangiato (che certamente non è da poco) comincia a provare strani sentimenti per questa creatura dolce e ingenua. Incapace di gestire questi sentimenti cerca di arrestarli, ma con scarso successo… è difficile non adorare Mi Ho e la sua spontaneità.
 
Ma soprattutto per il nostro eroe è impossibile non amare questa ragazza solare che quando è triste e le lacrime bagnano il suo volto, tutto il cielo si ribella e la pioggia scende inesorabile...
 

Al principio, quando le tue lacrime mi bagnavano i vestiti pensavo che dovessi solo aspettare che smettessero di scendere. Ma quelle lacrime diventarono enormi nubi e vento e cadono come pioggia che ferma i miei passi, mentre mi bagno per la pioggia che non può essere fermata né schivata dove posso andare? Ho perso la mia strada. Anche se voglio correre in un luogo lontano rimani nella mia mente e continuo a tornare indietro…


I veri protagonisti del drama sono loro.
Il drama rimane godibile e perfetto proprio per la perfetta caratterizzazione dei personaggi principali. I due attori sono stati entrambi fenomenali a rendere credibili, nonostante una trama fantasy, i loro personaggi, davvero unici nel loro genere. Perfetti nei momenti comici, come nei momenti più seri rendono partecipe lo spettatore per tutta la storia.
 
Mi Ho è una ragazza/volpe maliziosamente ingenua. E’ rimasta intrappolata in un dipinto per 500 anni e trova nel mondo moderno un milione di meraviglie da scoprire (alcune delle quali hanno creato dei perfetti momenti comici). Ha una super-forza, una super-velocità e la capacità di consumare quantità folle di carne.
E mentre, spesso il ruolo femminile, viene in qualche modo messo in ombra da un gran bel personaggio maschile, in questo drama la nostra Mi Ho prende tutta la scena e la prende alla grande !!!
Fantastica nelle sue ballerine basse e i suoi semplici vestitini riesce ad incarnare contemporaneamente la bellezza e la genuinità. Fiduciosa e leale non perde mai la sua fede in Dae Woong credendo in lui fino alla fine.

Le cose che te la faranno adorare:

Il seguire dappertutto il nostro eroe chiamandolo a squarciagola. Voglio sfidare chiunque si dichiari dramamaniaca a camminare per strada e non urlare come lei
 
 

  Il suo volersi a tutti i costi accoppiarsi con il nostro eroe (tra le scene più esilaranti di tutto il drama)



Il suo mangiare quantità industriale di carne o leccare un osso sorseggiando logicamente una soda, esclamando estasiata ah mascittaaaaa


 
Il suo nomu nomu nomu nomu nomu nomu nomu chu wa!!!!!
 



Dae Woong è un ragazzo semplice e spensierato, un po' immaturo per la sua età. E' il tipico adolescente viziato ed egoista che vive la sua vita senza troppi pensieri.

Durante la trama però il nostro protagonista ha un grande cambiamento,
grazie all’amore che prova per la sua Mi Ho durante la storia si trasforma in un coraggioso eroe pronto a rinunciare a tutto per la felicità della sua amata. Nonostante all'inizio non colpisca al cuore è un personaggio che ti conquista poco a poco e proprio nella sua evoluzione che scopri di amarlo di più. E io devo dire che alla fine del drama ho sospirato per lui anche se esteticamente un po' fuori dai canoni della classica bellezza!
Gli altri attori

L’antagonista femminile anche chiamata l’Odiosa. Qui una foto.
Come dite???? Così non vedete il viso… beh che peccato!!!
Comunque non vi perdete nulla lei ha la faccia di plastica, e il suo personaggio non è ne importante ne tantomeno interessante!
Il nostro Dae Woong riesce a non farsi incantare da quel viso di plastica e ben presto l'Odiosa sarà solo un ombra fastidiosa. L'unica sua parte degna di nota è solo nell’ultima scena: “jeremy-sssi”)


L’antagonista maschile anche chiamato The Hunter
Dopo 16 puntate stiamo cercando ancora di inquadrare il suo personaggio: cacciatore di volpi , oppure no. Il semi umano che uccide i mostri per hobby con il suo coltellaccio, oppure no. Colui che ha il sangue marcio, oppure no. L' antagonista maschile che sta lì solo per rompere un po’ i maroni, oppure no. L'antagonista che ama la protagonista nell'ombra ma è tanto buono, oppure no. Un figone che fa tanto scena?????

Insomma chi minkia è questo Hunter, qualcuno lo sa??? Io posso dire solo l’evidenza è gran bel figaccione ma altro nel drama non ci viene rivelato. Poteva essere sicuramente un personaggio molto più profondo e caratterizzato anche perchè le basi di uomo/ o mezzo uomo tormentato c'erano tutte. L'unica cosa è sperare che facciano un bel Drama tutto per lui…

L'altra supercoppia
Lo zio e il regista di real-action ^^ Così trash da farti morire dalle risate . Dei personaggi così strambi e unici che quando mettono piede in scena... ridi senza motivo.
Il primo incontro in ascensore mentre la zia tira via una puzzetta ti farà crepare dalle risate… e così ogni scena successiva!!!!

E finalmente la conclusione a tutto questo sproloquio:
My Girlfriend is a Gumiho è un bellissimo drama!
Le sorelle Hong anche questa volta non deludono: è dolce, bello, divertente, emozionante, ha dei dialoghi incredibili, una OST bellissima e gli attori sono straordinari nei loro ruoli. Non si può chiedere di più.

Colonna sonora indimenticabile tra le più belle come non menzionare Fox Rain.
La melodia, i testi si adattano perfettamente al dolce testo.
Video


1 commento:

lory-sama ha detto...

Eccomi qui! Arrivo un po' in ritardo ma finalmente anch'io mi sono vista questa MERAVIGLIA di drama! Eh si...quoto completamente tutta la recensione, non posso fare altro. Questo drama è stata una piacevolissima sorpresa per me...inizialmente non mi aveva ispirato moltissimo per cui avevo aspettato pazientemente i sub giusto per vedermelo in ita velocemente...ma non appena l'ho iniziato sono arrivata a maratonarmelo in 3 giorni!
I protagonisti mi sono piaciuti entrambi allo stesso modo, di solito mi piace sempre di più uno dei due ma questa volta non è stato così. La dolcissima Mi Ho t'incanta dal primo episodio ed inizialmente è stata lei a tenere "banco" durante i primi episodi ma poi anche lui si è davvero ripreso alla grande diventando un personaggio indimenticabile! (Ed entrando nella mia lista degli attori più bravi)
I comprimari non sono stati da meno e una menzione d'onore va davvero alla coppia zia-regista!!! Mi hanno fatto MORIRE DAL RIDERE!!!
REAL ACTION...MY DREAM! XDXD Ahahahahah fantastici!
Sull'Odiosa non è il caso di spendere parole...che personaggio inutile! Mentre per quanto riguarda del figaccione assurdo del "cacciatore".....ri-devo concordare con le intelligenti domande nella recensione...MA CHE CAVOLO CI STAVA A FARE QUESTO? CHI DIAVOLO ERA? QUALE CRIBBIO ERA IL SUO SCOPO? Dovremmo rassegnarci a non essere illuminati mi sa....va beh, credo che sopravviveremo lo stesso! XDXDXD
Alla prossima