mercoledì 25 agosto 2010

Busu no Hitomi ni Koishiteru [ブスの瞳に恋してる ]

Scheda

Titolo: Busu no Hitomi ni Koishiteru
Genere: commedia romantica
Paese: Giappone
Episodi: 12
Sottotitoli: in italiano su Alshey fansub


Cast

Inagaki Goro è Yamaguchi Osamu
Murakami Tomoko è Ota Miyuki
Ebihara Yuri è Ebihara Yumi
Igawa Haruka è Fujiwara Miyako



Trama



Cosa succede quando una ragazza "busu" con il sogno di diventare attrice  (e un odio profondo per i comici), incontra l'uomo della sua vita (bello, di successo e che adora la comicità)? Succede che la sua tranquilla esistenza inizia a non essere più..."così" tranquilla...
Gli sforzi per conquistarlo sono tanti ma...peccato che lui sia già fidanzato...


Video








Recensione di Lory-sama



E’ un po’ che non faccio una recensione ma questo drama ne merita veramente una!
Avevo cominciato Busu no hitomi ni koishiteru parecchio dubbiosa ma già dal primo episodio mi aveva colpito.
L’argomento di cui tratta, ovvero quello del mondo “dell’apparenza” e della “bellezza esteriore” è uno di quelli che m’interessano particolarmente per cui mi fiondavo a guardare non appena uscivano gli episodi in italiano.
I due protagonisti di questa storia sembrerebbero essere due persone relegate ai completi antipodi, due persone che viaggiano paralleli come due rotaie, destinati a non avere mai niente a che fare l’uno con l’altro.

Lui è Osamu, un uomo molto bello e di successo, lavora presso una rete televisiva e scrive scenette comiche per spettacoli di varietà, ha una fidanzata bellissima che fa la modella e la sua vita sembra davvero essere perfetta.




Lei è Miyuki, una ragazza definita senza possibilità di appello “BUSU” ovvero brutta, lavora part-time in un ristorante di ramen mentre faticosamente cerca di realizzare il suo sogno di diventare attrice.
Ovviamente non ha mai avuto un fidanzato e vive la sua vita dividendo l’appartamento con due amiche.


Sembrerebbe che queste due persone non debbano avere proprio niente in comune ma incredibilmente s’incontrano e il rapporto che nascerà tra loro sarà davvero molto speciale.
Osamu è convinto che la cosa più importante nella vita sia “la risata”, la “comicità” e il rendere felici gli altri attraverso l’allegria. Miyuki invece DETESTA i comici e ODIA essere derisa visto quanta sofferenza ha dovuto patire nella sua infanzia e nella sua fanciullezza a causa della derisione delle persone accanto a lei. Quindi il suo rifiuto è netto quando Osamu, avendo scorto in lei un potenziale comico elevatissimo, le consiglia di lasciar perdere la recitazione e di dedicarsi alla comicità.
Anche se la ragazza piano piano s’innamora di lui, sa di non avere speranze, per cui s’impegna ancora di più per realizzare l’altro suo sogno, quello lavorativo, che però continua a dare ben pochi frutti.
Osamu dal canto suo, dopo svariati tentativi di convincere Miyuki, si mette il cuore in pace e la lascia cercare di realizzare il suo sogno.
Infatti il ragazzo ha anche lui i suoi problemi…il suo rapporto con la fidanzata è finito…ma stranamente non è poi così depresso come avrebbe dovuto essere.
Il perché è probabilmente da ricercare nel ritorno in Giappone di una donna che sette anni prima lo aveva lasciato senza una parola…una donna che forse non aveva mai effettivamente dimenticato…

Da questo punto in avanti la trama si sviluppa in modo totalmente “imprevisto” e ogni episodio che passa porta i due protagonisti ad allontanarsi sempre più (sembrerebbe) finchè all’improvviso Osamu capisce quello che la sua fidanzata aveva già notato da un po’….
Il resto della trama…NON VE LA DICO…insomma mica posso rovinarvi completamente la sorpresa!
Degli altri personaggi ce ne sono alcuni che ho apprezzato davvero molto (anche se in realtà mi sono piaciuti quasi tutti) e sono:
- le due amiche di Miyuki che si sono rivelate veramente delle ragazze dal cuore d’oro, sempre pronte ad aiutare la protagonista in ogni modo possibile;
- il padre di Miyuki, un uomo burbero che però adora la figlia e la ama in modo sconfinato. Si colpevolizza per tutte le difficoltà che la ragazza ha dovuto superare per via del suo aspetto (che ha ereditato proprio da lui).  Ci sono un paio di scene davvero in cui mi sono sciolta in lacrime, ha recitato benissimo;
- il collega di lavoro di Miyuki al ristorante, un ragazzo semplice che decide di farsi da parte senza mostrare i suoi sentimenti per realizzare il sogno della donna che ama;




Il drama ha molte parti comiche ma nonostante questo io ho pianto tantissimo, e mi sono commossa varie volte, specialmente nel primo episodio (a mio avviso tristissimo) e negli ultimi due.
Anche una persona come me che si è sempre creduta “esente” dai pregiudizi sull’aspetto…alla fine della visione ha dovuto rendersi conto che, anche non volendo esserlo, alle volte siamo talmente condizionati dal mondo esterno da non rendercene nemmeno conto.
E’ davvero un drama che fa riflettere se lo si segue attentamente.
Per cui ve lo consiglio senza remore.
Non troverete cose strabilianti…costumi, regia, musica e anche sì…la recitazione, sono spesso nella media ma il messaggio che da è molto importante.
 

8 commenti:

Leggiamo ha detto...

Ho una teoria (lo so, magari è sbagliata e pure superficiale ) ma ho il pregiudizio che tutti i drama giapponesi siamo meno romanticosi di quelli coreani.Magari è solo una fase, forse passerà, ma momentaneamente sono k-drama-dipendente.Ma Lori... uno spoilerino??? Cioè finisce bene questa storia? Lui resta con la modella o si mette insieme alla busu???

loradix ha detto...

Guarda...i drama giapponesi sono molto diversi da quelli coreani ma a me piacciono molto. Certo...essendo molto + corti, gli avvenimenti sono + concentrati e a volte trovi alcuni drama che sono talmente demenziali da sfiorare il ridicolo, eppure....ne ho trovati alcuni che mi hanno emozionato veramente tanto.Per quanto riguarda Busu....  non penserai davvero che ti racconterò il finale dico bene? Guardalo e scoprilo da sola questo drama lo merita. (E ribadisco..guardati anche The quiz show 2!!!)

donnasara ha detto...

Ho visto i primi due episodi...mmm...carini ma mi aspettavo di meglio!
Lui è si bello, ma mi da l'idea che ha problemi psico-motori...non so perchè! Ma non mi sembra tutto sano!!!
Lei invece è busu!! XD E' la classica brutta ma intelligente e simpatica. Ha sani principi e belle amiche.
Spero che nei prossimi ci sia la svolta...se continuano così questo drama mi da la sensazione di piattume!

giadapxd ha detto...

Saretta secondo me la colpa è del fatto che è giappo. In genere non è guardi mai e sei abituata ai Coreani. Io personalmente provo questa sensazione con tutti i giappo, raramente riescono a coinvolgermi, mi piacciono solo se il loro obbiettivo è quello di far ridere perchè da quel punto di vista sono più demenziali dei Taiwanesi (vedi Nodame, Hanakimi e My Boss).
Credo che alla fine sia anche una questione di abitudine, magari andando avanti cambi idea... fammi sapere!

donnasara ha detto...

Forse hai ragione! Non sono molto abitua ai drama Jappo! Mi piacciono però se devo scegliere tra un drama Coreano e uno Jappo vedo sicuro il primo!!!
Però in questo caso specifico, credo, che sia colpa delle aspettative. Pensavo che fosse realizzato diversamente, che la storia fosse impostata diversamente. E dico...non mi tirate sassi please!!...che sono tutte aspettative realizzate da me personalemente, non hanno una base. Lo so sono matta!!!!
Speriamo andando avanti!!

giugno30 ha detto...

Io ho appena visto la prima e invece mi ha preso :) oddio lei mi fa troppa tenerezza vorrei entrare nel drama e prendere a pedate un bel po' di persone... compre il protagonista!!!!

A presto gli altri commenti

giugno30 ha detto...

Vista la seconda!!!

Trovo il protagonista imbarazzante e fastidioso. Mi sta proprio antipatico, ogni volta che entra in scena gli prenderei a morsi una gamba...

invece adoro il cuocoooooo :) è figo, è dolce, è leale... tutto quello che il protagonista nn è!!!!

Commenti alla prox puntata

donnasara ha detto...

Io l'ho finito!!!
Mi è piaciuto e come dice Moni...il protagonista è odioso!
Spoiler
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
fino alla fine!!
Fine spoiler!!
Lei è tenerissima, e coraggiosa! Si mette sempre in gioco consapevole che sarà dura e che potrà anche non vincere!
E le sue amiche sono adorabili e fantastiche!
Il cuoco...cucciolone!!
Però come drama non è stato granchè...come dice Lory nella sua recensione...è una drama nella media nel complesso, ogni tanto mi ha anche annoiato...però i valori che trasmette, e ci è riuscito a mio parere!, sono belli e importanti!