sabato 18 ottobre 2008

Zettai Kareshi [絶対彼氏。]

botonautores Scheda
Titolo: Zettai Kareshi
Genere: Commedia romantica
Paese: Giappone
Episodi: 11
Sottotitoli: in corso su UMS Fansub

 
botonautores Cast
- Hayami Mokomichi è Night Tenjo
- Aibu Saki è Riiko Izawa
- Mizushima Hiro è Soushi Asamoto
- Susaki Kuranosuke è Namikiri Gaku

 
botonautores Trama
Riiko Isawa è una giovane impiegata sfortunata in amore. Per questo motivo viene scelta per testare un'invenzione rivoluzionaria: l'amante perfetto. Ben presto Riiko da sola e disperata, si troverà contesa da ben due ragazzi e la scelta non sarà facile.
 
Recensione di Giada
Trovare l'uomo ideale? Impossibile! Perchè, non so per quale strana ragione, gli uomini hanno la cattiva abitudine di:

1. ribellarsi ai desideri delle donne
2. pensare (perchè pensano?n.d. Monica) con la propria testa
3. manifestare apertamente le loro idee sopratutto se in contraddizione con quelle femminili.
Ovviamente noi, che siamo donne in carriera , non possiamo perdere il nostro tempo in stupide liti e discussioni senza senso.
Molto meglio avere al nostro fianco un uomo disposto a tutto pur di renderci felici, che viva per noi, per amarci sempre e comunque e, perchè no? che sappia cucinare e svolgere le faccende domestiche sempre con il sorriso sulle labbra. Perchè lui, da quel gran uomo che è, sa già che, quando lavora con addosso niente di più di un grembiule striminzito mentre noi lo fissiamo stese sul divano sorseggiando una bibita fresca, siamo felici!


Ecco qualche fotina per farvi capire che sì, forse sono pazza, ma una pazza con gusto!
Ora, la gioia che una simile creatura può portare nella nostra vita non può certo sfuggire a noi donne intelligenti, mentre non viene ben recepita da colei che ha la grande fortuna di trovarsela tra le mani. Allora mia cara ragazza, ok che sei Giapponese e vivi in una cultura molto moralista, ma per questo devi essere anche stupida? Hai tanto ben di dio che ogni 5 minuti ti chiede di fare sesso... e tu che fai? Lo rinchiudi dentro un bagno? E' proprio vero che le cose migliori capitano a chi non le sa apprezzare.
Ma quella che doveva essere una breve premessa si sta trasformando in un papiro, per cui rientro nei ranghi e cerco di spiegarvi di cosa tratta questo drama... non assordatemi troppo con i vostri "era ora!", abbiate pietà.

Tutto ha inizio quando Riiko Izawa, dopo l'ennesima delusione d'amore, cerca conforto nell'alcool. Il caso vuole che nello stesso locale si trovi uno scienziato pazzo-voglio-essere-figo-ma-sono-cesso alla ricerca di un soggetto su cui testare la sua ultima invenzione: L'AMANTE PERFETTO! Ci sono io! sono quaaa
Riiko appare subito ai suoi occhi (con seri problemi di miopia) come la donna ideale e, senza troppe cerimonie, le si accosta con un'aria molto da pervertito alla ricerca di una preda. Ovviamente la nostra protagonista scopre di avere principi morali solo quando non dovrebbe, per cui segue subito lo strano tizio vestito in pelle nera, attribuendo tutto ciò all'alcool. Siano benedetti gli effetti di un solo bicchiere di birra!
Con la mente un pò annebbiata e il suo scarso intuito, non riesce a capire che le sta capitando la cosa più bella di tutta la sua vita e di sicuro era ubriaca per quasi tutto il drama, perchè proprio non le è entrato in testa!
Viene quindi sottoposta ad una serie di domande le cui risposte delineano quello che dovrebbe essere il suo uomo ideale. A questo punto se ne torna beatamente a casa, perchè tutto ciò rientra nella normalità ovviamente.
La mattina seguente, con un mal di testa da sbornia, riceve uno strano pacco con dentro quello che ha tutta l'aria di essere un cadavere. Una rapida occhiata alle istruzioni le rivela che "il cadavere" ha bisogno di un bacio per attivarsi e dopo averglielo dato (una faticaccia anche per dare un misero bacetto), felice e contenta se ne va al lavoro. Perchè, anche in questo caso, è normalissimo che ti arrivi in casa un uomo chiuso dentro una scatola.
Ma per nostra fortuna il bacio ha avuto il suo effetto e il bel robottino esce fuori dalla sua scatola... completamente nudo! Lui è programmato per amare Riiko e per renderla felice, sotto tutti i punti di vista. Ma quella che sarebbe una gioia per ogni donna e che ci farebbe correre ad accendere un cero alla Madonna per la grazia concessaci, è vista da Riiko come una disgrazia! Per questo motivo non degna Night (il nome da lei messo al robot strafigo) di molta attenzione e si concentra sul suo capo, il fascinoso (ma dove?) Soshi Asamoto.
Ma facciamo un confronto:

strafigo--> Soshi-->

Appare chiaro che Riiko ha seri problemi nel valutare le persone, o i robot che siano.
Riiko Izawa
Non mi stancherò mai di dirlo, Riiko non ha capito niente! Per tutte quelle che nella vita sognano ciò che è capitato a lei, vedere come si comporta è un vero colpo al cuore. Ma forse il fatto di non aver mai avuto un uomo non le permette di apprezzare la sua fortuna. Essendo una ragazza semplice, di poche pretese, preferisce sbavare dietro ad un uomo che pare un ragazzino, invece di starsene a casa con un robot strafigo che sembra un uomo! Ma, nonostante questo suo grande difetto, è pur sempre una brava ragazza e il suo desiderio di essere amata da un uomo vero non è del tutto incomprensibile (ma dove?).
Certo le amorevoli cure di Night non possono lasciarla completamente indifferente e quando arriverà il momento di decidere, la scelta di Riiko potrebbe sorprendere.
Grande sogno di Riiko e quello di diventare pasticciera, ma realizzarlo non sarà semplice. In questo l'aiuteranno Soshi, ma anche lo stesso Night che è molto più umano di quello che sembra.
Night Tenjo
Che dire su di lui? Mettiamola così, se avessi descritto io il mio uomo ideale, credo mi sarebbe arrivato a casa Binnuccio o Gnocco Gong, ma anche se fosse arrivato Night sarei stata contenta (che grande complimento gli sto facendo). All'inizio Night, anche conosciuto come 01 in quanto primo della produzione, è veramente un robot, strafigo, ma pur sempre un robot. E' perfetto in tutto, ma provate ad immaginare un robot programmato per amare e per servire, che comincia a provare veramente dei sentimenti: questa si che è perfezione!
Infatti ben presto in Night cominciano a manifestarsi strani comportamenti, come avere ricordi, una coscienza e soprattutto, comincia a capire che Riiko non lo ama, ma gli preferisce un altro.
Nonostante ciò non demorde e continua a starle vicino, a prepararle i suoi piatti preferiti, pulire la casa e ad aiutarla in ogni circostanza. Fa di tutto insomma, solo per sentirsi dire: "sei un robot, sei programmato per questo, non ti voglio!" Immaginate come si deve sentire il nostro strafigo!

Soushi Asamoto
Soushi è il terzo incomodo della situazione, almeno per come la vedo io. E' un bel personaggio, con dei valori saldamente radicati e che prova un affetto sincero per Riiku. Nonostante ciò non riesco ad apprezzarlo come meriterebbe, in quanto trovo che la loro storia d'amore non riesca ad esprimere nessuna emozione in chi la guarda.
Anche lui ha dei sogni e combatte contro la sua stessa famiglia pur di realizzarli. Il fatto che questi coinvolgano anche Riiko, non fa altro che rappresentare un ulteriore incentivo.
Gaku Namikiri
Gaku è l'inventore di Night e noi per questo non lo ringrazieremo mai abbastanza. Come ormai è chiaro, tutti in questo drama hanno un sogno, e quello di Gaku è di creare l'uomo perfetto che riesca a rendere felice ogni donna. Crede fermamente nelle potenzialità della sua creatura e, quando cominciano a manifestarsi i primi problemi di funzionamento che rendono Night sempre più umano, cerca in ogni modo di proteggerlo da coloro che lo vorrebbero distruggere. Perchè per lui Night non è più 01, ma una persona che ama con tutto il cuore.
Conclusioni
Per quanto Zettai Kareshi possa essere un drama di fantascienza con una storia inverosimile, riesce ad emozionare e coinvolgere. Ciò che veramente cattura lo spettatore non è tanto la trama degli episodi, ma l'evoluzione dei sentimenti. I sentimenti che Riiko prova per Night che verso la fine cambiano improvvisamente (non mi è ancora molto chiaro quando ciò sia avvenuto), ma sopratutto i sentimenti di Night. Perchè una macchina che si trova all'improvviso con un cuore che batte ha dell'incredibile. Ma pensare che ciò sia merito dell'amore, lo rende fantastico. Night mi ha colpito per la sua dolcezza, il suo essere altruista senza secondi fini, il suo amare incondizionatamente senza aspettarsi di essere amato a sua volta.
E' vero, si tratta di un robot, ma gli umani avrebbero molto da imparare da lui per quanto riguarda il significato dell'amore. Dolci sogni 01.

Icons Credit >qui<

Nessun commento: